Un viaggio nel mondo della discografia italiana: dalle piccole alle grandi etichette, incontreremo coloro che individuano gli artisti e lavorano con loro (e per loro) disegnando e costruendo assieme i progetti musicali.

Etichette musicali indipendenti: PaKo Music Records

Etichette musicali indipendenti: PaKo Music Records

Cerchiamo di seguire l’artista in tutto quello che ha bisogno, curando ogni dettaglio con professionalità ma lasciando libertà all’artista PaKo Music Records è una nuova realtà, una piccola realtà appena nata che si occupa di distribuzione, scouting, publishing e management, curando ogni dettaglio con professionalità ma lasciando libertà all’artista. Ne abbiamo parlato

... continua a leggere

Etichette discografiche indipendenti: Black Widow Records

Etichette discografiche indipendenti: Black Widow Records

Black Widow, gioia e delizia per i collezionisti del vinile, ma anche un’etichetta discografica specializzata in Rock Progressivo e Psichedelico, Hard Rock, Folk e Dark Siamo a Genova, in via del Campo. Da sempre questa strada, musicalmente parlando, evoca il grande Faber, che le ha dedicato l’omonima canzone. Via del Campo,

... continua a leggere

Etichette discografiche indipendenti: Vein Label

Etichette discografiche indipendenti: Vein Label

Vein Label: etichetta discografica fondata con lo scopo di offrire nuove sfumature di musica elettronica, tra musica techno e musica sperimentale I suoni utilizzati vanno da quelli industriali alla vecchia scuola con groove psichedelici. Ne abbiamo parlato con Matteo D’Avena, co-founder della label. Matteo, quando e perché nasce Vein Label? Nasce dall’esigenza di

... continua a leggere

Etichette discografiche indipendenti: Mea Sound

Etichette discografiche indipendenti: Mea Sound

Tanio Sorrentino di Mea Sound: "Non esiste musica bella e musica brutta, esiste la musica e basta" Mea Sound  è un’etichetta discografica italiana fondata nel 1980 dal Maestro Errico Sorrentino, ex dirigente di EMI Italiana. Si tratta di una tra le principali case discografiche nazionali in ambito della musica napoletana, punto

... continua a leggere

Etichette discografiche indipendenti: Beautiful Losers

Etichette discografiche indipendenti: Beautiful Losers 4

Andrea Liuzzi di Beautiful Losers: "è assolutamente importante realizzare un percorso creativo con l’artista" Beautiful Losers dichiara di essere un’etichetta molto indipendente cui piacciono le chitarre spaziali, la voce senza autotune, i campionamenti con un’anima, le copertine disegnate. È un’etichetta cui piacciono i concerti con poche persone zitte e sedute sul pavimento

... continua a leggere

Etichette Discografiche Indipendenti, il viaggio continua

Etichette discografiche indipendenti, grazie di esistere

Il viaggio continua per raccontare un mondo sconosciuto in grado di farci capire che la musica, quella lontana dalle logiche del mainstream, c’è Continua il viaggio attraverso l’Italia alla scoperta delle etichette discografiche indipendenti, avamposti culturali che, grazie alla testardaggine di un manipolo di amanti della musica, lavorano ogni giorno proponendo

... continua a leggere

Etichette discografiche indipendenti: La Fame Dischi

Etichette discografiche indipendenti: La Fame Dischi

La Fame Dischi: sentiamo quel reale bisogno, quell’esigenza, di fare musica perché non se ne può fare a meno La Fame Dischi vuole riunire tutti quegli artisti che continuano a fare musica nonostante le difficoltà legate all’età in cui, la ricerca di un lavoro, è questione fondamentale e cruciale. Quasi tutti gli artisti

... continua a leggere
Top