MusicaPiù è la rubrica di approfondimenti sull’universo musicale! Qui trovano spazio tutte le notizie che non si collocano nelle altre sezioni di Musica361 sempre seguendo l’impegno di navigare nel mare sconfinato della musica senza tralasciare nessun aspetto e assecondando qualsiasi curiosità.

Dopo un giro di 360 gradi, il percorso non si interrompe e riparte da qui: +1 è il segno di un cammino costante nel sound Made in Italy.

MusiCalcio, ripartiamo dagli inni internazionali

MusiCalcio, ripartiamo dagli inni internazionali

Da lunedì 9 gennaio inizia il nuovo lungo capitolo di MusiCalcio: quello dedicato agli inni dei club internazionali  Continua anche con il nuovo anno Musicalcio, la nostra rubrica dedicata alle musiche che accompagnano il mondo del pallone. Dopo aver raccontato gli inni delle 20 squadre di Serie A e le canzoni ufficiali

... continua a leggere

Live it up, l’inno di Russia 2018 (che in Italia nessuno ascoltò)

Live it up, l’inno di Russia 2018 (che in Italia nessuno ascoltò)

A cantare Live it up, ai Mondiali russi, c’era anche Will Smith Live it up, ovvero “vivilo”. Era questo il messaggio che voleva ispirare la canzone ufficiale dei Mondiali russi nel 218. Certo, facile a dirsi, meno a metterlo in pratica. A cominciare da quello stesso evento calcistico a cui noi

... continua a leggere

Waka Waka, il tormentone di Shakira in Sudafrica

Waka Waka, il tormentone di Shakira a Sudafrica 2010

Continuiamo il nostro viaggio nella storia musicale dei Mondiali con Waka Waka… Come dimenticare Waka Waka, il brano con cui Skakira fece impazzire il mondo nel 2010? Era l’anno dei Mondiali in Sudafrica. L’Italia di Marcello Lippi partiva tra i favori del pronostico insieme alla Spagna e al solito Brasile. Dopo

... continua a leggere

Tutti gli inni veri o presunti di Germania 2006: quelli del Mondiale azzurro…

Tutti gli inni veri o presunti di Germania 2006: quelli del Mondiale azzurro...

Dai Pooh a Checco Zalone: tante canzoni, ma l’inno di Germania 2006 era un altro Diamo subito una notizia che forse stupirà molti: ai Mondiali in Germania, nel 2006, l'inno ufficiale non era Po-Po-Po-Po-Po-Po-Po. A dirla tutta persino quel ritornello era ripreso da Seven nation army dei The White Stripes. Chiaramente

... continua a leggere
Top