Sarà Sanremo, chi calcherà il palco dell’Ariston?

Questa sera scopriremo finalmente quali sono i giovani cantanti delle Nuove Proposte in gara al prossimo Festival 2018, oltre agli attesi nomi dei venti big in concorso.

Sarà Sanremo, chi calcherà il palco dell’Ariston?A poco meno di due mesi dall’inizio della sessantottesima edizione del Festival della canzone italiana, la prima affidata nelle mani esperte di Claudio Baglioni, è arrivato il momento di scoprire il cast protagonista della manifestazione. A partire dalle 21.25 in diretta su Rai Uno, andrà in onda la serata-evento “Sarà Sanremo”, condotta da Federico Russo e Claudia Gerini, un format già adottato e rodato da Carlo Conti, che porta sul piccolo schermo le fasi finali delle selezioni delle Nuove Proposte.

Il meccanismo prevede la presenza di una giuria televisiva (composta quest’anno da Ambra Angiolini, Gabriele Salvatores, Piero Pelù, Irene Grandi e Francesco Facchinetti), alla quale si aggiungerà il parere della commissione musicale (presieduta dal direttore artistico Baglioni e da Claudio Fasulo, Massimo Giuliano, Duccio Forzano, Massimo Martelli e Geoff Westley) e l’immancabile voto popolare del pubblico da casa. Il televoto peserà per il 40%, mentre le due giurie divideranno equamente il restante 60%. Per votare il proprio giovane preferito basterà chiamare il numero 894.001 o inviare un SMS al 475.475.1, indicando il codice a due cifre relativo al proprio beniamino. Come previsto dal regolamento ufficiale, si potranno esprimere massimo cinque voti per ogni utenza telefonica.

A contendersi i sei posti disponibili per il Teatro Ariston, saranno i seguenti sedici artisti: Lorenzo Baglioni con il tormentone a difesa della grammatica “Il congiuntivo”; Mirkoeilcane con l’intensa “Stiamo tutti bene”; il rapper Ultimo con “Il ballo delle incertezze”; l’istrionico Mudimbi con “Il mago”; Santiago con “Nessuno”; il sorprendente Dave Monaco (sponsorizzato dagli amici de Il Volo) con “L’eternità è di chi sa volare”; il duo al femminile Aprile & Mangiaracina con “Quell’attimo di eternità”; Davide Petrella con “Non può fare male”; il portoghese Jose Nunes con “Parlami ancora”; l’eclettica Iosonoaria con “Un cerchio”; la lussemburghese Nyvinne con “Spreco personale”; Giulia Casieri con “Come stai”; Carol Beria con “Nessuna lacrima”; Luchi con “Gli amori della mente”; Eva con “Cosa ti salverà” e Antonia Laganà con “Parli”. Un livello musicale notevolmente alto, come non si sentiva da anni, che non favorirà di certo le scelte delle due giurie e dei telespettatori.

Gli ultimi due posti disponibili della categoria Nuove Proposte, invece, saranno scelti dalla commissione musicale fra gli otto giovani vincitori provenienti da Area Sanremo, tra cui troviamo: Martina Attili, Alice Caioli, Diego Esposito, Manuel Foresta, Andrea Maestrelli, Leonardo Monteiro, Giorgia Pino e Daniele Ronda. Infine, scopriremo i tanto attesi nomi dei venti artisti che faranno parte della categoria Campioni, tra interessanti debutti e clamorosi ritorni. Non ci resta che restare sintonizzati su Rai Uno e assaporare questo gustoso antipasto del prossimo Festival di Sanremo!

Print Friendly, PDF & Email
Nico Donvito
Nico Donvito
Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.
Top