Rock In Park 2018: compie dieci anni l’evento targato Legend Club

Avrà inizio domani 11 maggio la decima edizione del Rock in Park: le anticipazioni di Musica361 sulla nuova edizione.

Locali361: tutte le sfumature del rock al Legend Club
Legend Club, via Enrico Fermi, Milano

Anche quest’anno arriva puntuale Rock in Park 2018, appuntamento milanese che porta sul palco la scena alternative e underground, evento di lunga tradizione del Legend Club di via Fermi e garanzia nel panorama italiano dei festival estivi. Un festival esclusivo che quest’anno in particolare festeggia dieci anni e, per l’occasione, sarà arricchito da una settimana in più di programmazione e una organizzazione ancora più accurata, a partire da domani, venerdì 11 maggio, fino al 17 giugno. Attesissimo in particolare martedì 5 giugno, in sostituzione al concerto di Phil Rudd, il batterista Vinny Appice accompagnato dalla sua band – musicista che ha iniziato la propria carriera a 16 anni nel 1980 quando gli si presenta l’occasione di suonare con John Lennon in quella che sarà la sua ultima performance prima della prematura scomparsa e in seguito scelto da band come Black Sabbath e Ronnie James Dio.

E le sorprese non finiscono qui: nonostante non sia prevista la solita edizione di settembre del festival, la fama del Rock In Park in questi 10 anni è comunque giunta alle orecchie di altre città italiane, portando così alla nascita di nuovi eventi in contesti altri da quello milanese, permettendo all’iniziativa di acquisire un carattere sempre più itinerante; è così che è nato Rock in Park On The Road, una serie di show figli del Rock in Park organizzati in tutta la penisola.

Rock In Park 2018: compie dieci anni l’evento targato Legend Club

Una delle tappe, in collaborazione con Rock My Life Festival, sarà il Rock In Park Open Air nella suggestiva cornice della Cava di Roselle, località Grosseto. Previste alcune delle migliori band dell’attuale scena rock e metal italiana: venerdì 13 luglio saranno headliner i Destrege e i Wolf Theory, giovanissimo progetto milanese industrial rock, sabato 14 luglio arriveranno i Finley con i loro singoli di maggior successo insieme ai brani del loro ultimo album, Armstrong (2017); ad aprire il loro concerto i The Bastard Sons of Dioniso con una scaletta composta anche da brani dell’ultima fatica in studio, Cambogia, e i RHumornero, band nata nel 2005 dall’incontro di musicisti provenienti da diverse esperienze come Super B e Prozac +. La kermesse musicale si concluderà domenica 15 luglio con il travolgente show metal dei livornesi Strana Officina che promuoveranno la versione remixata del disco The Faith (2006) e Non finirà mai, EP interamente in italiano contenente brani inediti scritti nel 1994. Sul palco, dopo aver chiuso la decima edizione del Rock in Park 2018 a Milano, anche i cremaschi Genus Ordinis Dei con all’attivo Great Olden Dynasty, album acclamato dagli addetti ai lavori, sia italiani che esteri, contenente il brano Salem featuring Cristina Scabbia dei Lacuna Coil.

Come sempre, oltre alla musica, i partecipanti potranno godere di un’ area ristoro con griglieria e birra fresca.

Per rimanere aggiornati seguite la programmazione su https://legendclub.jimdo.com/

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Luca Cecchelli
Luca Cecchelli
Laureato in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi in linguistica italiana e da sempre interessato al mondo dello spettacolo, scrive per diverse testate e rubriche di teatro e musica, parallelamente all’attività di ufficio stampa. Cinefilo quasi attore, scrittore, critico, melomane e appassionato conoscitore di musica rock, è assiduo frequentatore di sale e concerti oltreché batterista per passione presso alcune formazioni.
Top