Peppino Di Capri festeggia 60 anni di carriera al Teatro San Carlo

Il noto cantautore campano annuncia un imperdibile concerto-evento che ripercorre la sua storia musicale lunga sei decenni

Peppino Di Capri,
Peppino Di Capri protagonista di uno spettacolo unico il prossimo 21 maggio al Teatro San Carlo di Napoli

Sono trascorsi sessant’anni dall’esordio discografico di Giuseppe Faiella, alias Peppino Di Capri, artista a 360 gradi capace di alternare i grandi classici della canzone napoletana a correnti musicali inedite per il nostra Paese. Sin dal suo debutto, infatti, ha fatto proprie diverse sonorità provenienti dall’altra parte dell’oceano, diventando uno dei primi esponenti italiani del rock’n’roll, del twist e del blues.

Risalgono al ’58 i suoi primi successi “Malatia” e “Nun è peccato”, ai quali seguono numerosi 45 giri entrati di diritto nella storia della nostra musica leggera, Per festeggiare questo importante anniversario, l’artista si esibirà il prossimo 21 maggio sul palco del Teatro San Carlo di Napoli, il più antico d’Europa e uno dei più prestigiosi al mondo, con un show unico nel quale ripercorrerà la sua straordinaria carriera, accompagnato dall’orchestra diretta dal figlio Edoardo.

“Sono felice ed emozionato per questa serata d’eccezione che si terrà nel prestigioso Teatro San Carlo, uno dei più belli al mondo… e io il mondo l’ho girato davvero in 60 anni – racconta il cantautore – sì, una lunga carriera fatta di musica e tanti, tantissimi incontri con gente meravigliosa che ancora mi segue con tanto affetto; non vedo l’ora di suonare e cantare ancora per il mio amato pubblico”. 

Insieme a Milva, Al Bano Carrisi e Toto Cutugno, con le sue quindici partecipazioni, detiene il record di presenze al Festival della canzone italiana di Sanremo, manifestazione che ha vinto per ben due volte: nel ’73 con “Un grande amore e niente più” e nel ’76 con “Non lo faccio più”. Nel corso di questi sessant’anni di attività ha pubblicato oltre cinquanta album in studio e diverse raccolte dei suoi più grandi successi, tra cui si annoverano numerosi evergreen del suo repertorio, da “Champagne” a “Let’s twist again”, passando per “Speedy Gonzales”, “St. Tropez Twist”, “Roberta”, “Voce ‘e notte”, “Il sognatore” e “La panchina”.

Reduce da una serie di sold out collezionati con la sua ultima tournée in Sud America, Peppino Di Capri è pronto al suo trionfale rientro in Patria con un imperdibile concerto-evento che ripercorre sessant’anni di vita artistica e personale, oltre che del nostro Paese. Info e biglietti su vivaticket.it.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Nico Donvito
Nico Donvito
Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.
Top