MusicAmarcord: Outkast e il successo di Hey Ya!

Un colonna sonora del nostro passato è, senza dubbio, “Hey Ya!” degli OutKast. Un successo internazionale e intergenerazionale.

Capita che con il passare del tempo alcune canzoni restino nella cultura popolare, nei dj set delle notti estive, nelle playlist dal mood festivo. Ciò è si nasconde dietro ad un successo che perora nel tempo non viene indagato, lo si accetta e basta, come un dogma. “Hey Ya!” è diventata più di una canzone degli OutKast. La parabola raccontata da diversi artisti, in cui le canzoni vengono donate al pubblico dopo essere state scritte o incise sembra calzare a pennello con questa traccia, che in tanti sentono propria.

Gli OutKast sono un duo statunitense, di stampo hip hop, composto da Andre 3000 e Big Boi. La coppia capisce dal liceo di avere la marcia giusta e sforna nei primi anni ’90 un singolo da disco d’oro: Player’s Ball. Da quella hit la valanga aveva appena iniziato a muoversi. Nel 1994 l’album di debutto Southernplayalisticadillacmuzik è disco di platino. Nel 2000, invece, è triplo platino il loro quarto disco Stankonia. L’apice viene raggiunto nel 2004, anno di uscita del singolo “Hey Ya!” , che sbanca qualsiasi premio, tra i quali, ai Billboard Awards dello stesso anno, il Best AlbumRap AlbumBest Album Artist e Best Duo/Group, mentre, ai Grammy Award, il Best Urban/Alternative Performance per il brano Hey Ya!,  Best Rap Album e Album of The Year.

Il brano continua ad essere suonato e riproposto anche in differenti versioni, che ne hanno alimentato la popolarità, garantendone un successo leggendario. Tra le cover da ricordare quella realizzata dai The Blanks per la serie televisiva Scrubs, episodio 15 dell’ottava stagione, durante i giorni dei protagonisti alle Bahamas per il matrimonio dell’inserviente.

Dopo il graffiante exploit il gruppo ha iniziato un lungo periodo di silenzio. A maggio del 2018, Andre 3000 è tornato sulle scene con l’EP “Look Ma No Hands“, composto da due tracce e pubblicato in occasione della Festa della Mamma.

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Andrea De Sotgiu
Andrea De Sotgiu
Laureato in Comunicazione, appassionato di musica e di tecnologia. Se qualcosa nasconde una dietrologia non si darà pace finché non avrà colmato la sua sete di curiosità, che sfogherà puntualmente all'interno dei suoi articoli.
Top