#MemoLive, Volume 1

Disponibile in tutti gli store digitali la compilation ufficiale della prima fortunata edizione del contest targato Mescal, i cui ricavati andranno in beneficenza.

MemoLive Volume 1, la compilation del contest milanese#MemoLive volume 1 è il titolo della compilation ufficiale della prima edizione del contest totalmente gratuito, svoltosi dallo scorso gennaio ad aprile 2017 nella suggestiva location del Memo Music Club di Milano, in via Monte Ortigara.

La compilation non rappresenta solo un atto di generosa solidarietà e promozione nei confronti di artisti emergenti ma avrà un merito anche in termini sociali: i ricavati delle vendite della compilation, che potrà essere acquistata  sulle migliori piattaforme digitali on-line, andranno completamente in beneficenza, destinati a favore della Fondazione Oxiamo Onlus – associazione nata con l’obiettivo di studiare e vincere le malattie polmonari, dalle neoplasie alle patologie che necessitino di trapianto, nonchè impegnata a investire i proventi in attività quali assistenza sociale, sociosanitaria e ricerca scientifica.

Partner dell’operazione oltre a Mescal, celebre etichetta indipendente che promuove la raccolta a sotegno del progetto, sono il portale della musica italiana All Music Italia, il Memo Music Club, il Mei-Meeting degli indipendenti a sostegno degli artisti emergenti, L’Altoparlante, agenzia di promozione musicale ufficio stampa del concorso e Synapsy, agenzia di comunicazione integrata.

La raccolta contiene 12 tracce, quanti sono stati i partecipanti alla finale del contest: la prima traccia è quella della vincitrice assoluta del #Memolive, Marte Marasco.

Tracklist

1) Marte Marasco La casa che non avremo mai insieme

2) Elisabetta Gagliardi feat. Nicola Bruno Immagina

3) Tamrida Staring at the stars

4) VHSupernova LA90

5) Giacomo Cascone Grigio Scuro

6) Sweet as shit Up yours

7) ZuiN Fantasmi

8) Alfonsina Venosa Sarebbe un gran peccato

9) Alfredo Bruno L’amore ha sempre ragione

10) Bellot Il vojeur

11) Pasquale Sculco (Carboidrati) Anita

12) Helèna Twice

Luca Cecchelli
Luca Cecchelli
Giornalista, laureato in linguistica italiana e da sempre curioso indagatore dei diversi aspetti del mondo dello spettacolo. Conduttore radiofonico e collaboratore per diverse testate e rubriche di teatro e musica, svolge parallelamente l’attività di ufficio stampa e comunicazione. Spettatore critico e melomane, è assiduo frequentatore di platee e sale da concerto oltreché batterista per passione e scrittore. Quello che ama di più però è scovare nei libri o in originali incontri e testimonianze retroscena culturali della storia della musica e incredibili aneddoti rock, di cui in particolare è appassionato conoscitore.
Top