“Last man standing”, esce oggi il nuovo album di Willie Nelson

Il leggendario cantautore statunitense Willie Nelson festeggia 85 anni regalando al pubblico la sua ultima schietta produzione discografica. Da oggi in tutti i negozi di dischi e store digitali

“Last man standing”, esce oggi il nuovo album di Willie Nelson
Willie Nelson, “Last man standing” (2018)

Last man standing, cioè “l’ultimo uomo in piedi”, questo il titolo del recentissimo lavoro in studio di Willie Nelson con il quale il cantautore celebra idealmente il suo prossimo compleanno che cadrà domenica 29 aprile. La title track è anche il primo singolo estratto, lanciato da un semplice video che cattura i momenti salienti della registrazione, così come voluto da Nelson.

Degno successore di God’s Problem Child (2017), che aveva debuttato al primo posto delle classifiche country americane, Last man standing contiene 11 nuovi originalissimi brani composti da Nelson insieme allo storico collaboratore e produttore Buddy Cannon, con il quale il cantautore ha realizzato più di una dozzina di album dal 2008. Lo stile che emerge è un “country poco ortodosso”, come specifica anche lo stesso Cannon: «Willie è un cantante e un musicista jazz, improvvisa, ogni volta è diverso, parte e si lascia trasportare».

Sicuramente il disco rappresenta ad oggi uno degli episodi più introspettivi di Nelson, un album nel quale egli esprime tutta la gamma emotiva della sua poliedrica personalità, dai momenti riflessivi di Something You Get Through a quelli più spensierati di Me and You o Ready to Roar. Una serie di brani che sanno prendere profondamente coscienza della fugacità del tempo piuttosto che descrivere ancora la meraviglia per la bellezza e le sorprese che il mondo ha da offrire: Last Man Standing è il risultato di un viaggio verso un picco creativo di Nelson che canta e gioca con un’arguzia e una saggezza che proviene solo da chi ha vissuto, e ancora vive, un’esistenza on the road.

Tracklist

  1. Last Man Standing
  2. Don’t Tell Noah
  3. Bad Breath
  4. Me And You
  5. Something You Get Through
  6. Ready To Roar   
  7. Heaven Is Closed 
  8. I Ain’t Got Nothin’
  9. She Made My Day
  10. I’ll Try To Do Better Next Time
  11. Very Far To Crawl 
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Luca Cecchelli
Luca Cecchelli
Laureato in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi in linguistica italiana e da sempre interessato al mondo dello spettacolo, scrive per diverse testate e rubriche di teatro e musica, parallelamente all’attività di ufficio stampa. Cinefilo quasi attore, scrittore, critico, melomane e appassionato conoscitore di musica rock, è assiduo frequentatore di sale e concerti oltreché batterista per passione presso alcune formazioni.
Top