Canova, il tour per sentirci “Vivi per sempre”

I Canova sono nel pieno del loro tour, una serie di concerti in cui presentano il nuovo disco “Vivi per sempre” e i successi del primo album “Avete ragione tutti”, già certificato disco d’oro.

Canova, il tour per sentirci "Vivi per sempre"
Canova. Foto: © Francesco Prandoni

“Vivi per sempre”, il cd con la foto di un cane in copertina e i tag stile Instagram, come già era stato per “Avete ragione tutti”: “Questo era un punto fisso che volevamo portare avanti. Lo faremo probabilmente anche più avanti, perfino se non dovesse esserci più Instagram, perché ci piace vedere i nostri dischi accomunati sotto una stessa chiave”.

La copertina è stata scelta, come per il primo disco, “Cercando foto su Instagram, appunto. Il nostro è un disco di canzoni vere, e ci piaceva avere un’immagine che rappresentasse la vita di tutti i giorni”.

“Vivi per sempre” si presenta senza un destinatario unico ma è un augurio, un imperativo, una speranza, nato da situazioni, momenti e ispirazioni diverse. I Canova raccontano che avevano “Scritto tante canzoni, ma noi ragioniamo molto per album anche se la musica oggi si ascolta in digitale, quindi abbiamo fatto una scelta ragionata su quali inserire. Crediamo di aver realizzato un disco vario in cui pur non ripetendoci manteniamo una certa coerenza”.

Il tour è il momento chiave per una band come i Canova: “Vogliamo dare una bella botta con questi live. Non siamo molto amanti dei concerti in cui le canzoni vengono proposte con arrangiamenti stravolti, però diamo un’altra vita ai brani”.

Canova: il tour

12.07 MESTRE (VE) – Home Festival Venice

13.07 PALAZZOLO S/O (BS) – Resta in Festa

14.07 ROMA – Villa Ada

18.07 CASSANO MAGNAGO (VA) – Woodoo Fest

19.07 GRUGLIASCO (TO) – Gruvillage

26.07 BELLARIA IGEA MARINA (RN) – Beky Bay

27.07 CAPRAROLA (VT) – Eco Sound Fest

02.08 PATTI (ME) – Indiegeno Fest

Francesca Binfaré
Francesca Binfaré
Giornalista, si occupa di musica, spettacolo e viaggi; parallelamente svolge attività di ufficio stampa. Autrice e conduttrice radiofonica dal 1989. Ha vissuto qualche tempo a Dublino, ma non ha mai suonato al campanello di Bono. Ha visto i "duri" Metallica bere un the e Slash senza l’immancabile cilindro. Affezionata frequentatrice del Festival di Sanremo e dei meandri del Teatro Ariston.
Top