Series by track: Riverdale

Conoscere una serie attraverso le colonne sonore. Questa settimana è il turno di Riverdale.

Series by track: Riverdale

Riverdale è una serie televisiva americana che racchiude in sé tutti particolari più in voga del momento sottolineando la presenza anche di quelli più iconici del passato. Analizzando quelli più amati recentemente, riconosciamo immediatamente l’impronta “teen” che si vuole dare all’intera storia, ambientata per l’appunto nel liceo di una piccola cittadina ai confini col Canada. La contea in questione è Riverdale e si da il caso che nei pressi del fiume che argina i confini cittadini, sia stato commesso l’omicidio di un ragazzo, coetaneo dei protagonisti non che membro della stessa scuola. Questo input iniziale, fa si che la vicenda venga analizzata per tutta la durata della vicenda sulla falsa riga della serie televisiva, sempre made in USA, “Pretty Little Liars”.

La decisione del cast come quella della musica non è per nulla casuale e calza a pennello con la scelta di target che l’ideatore, Roberto Aguirre-Sacasa, voleva colpire. Infatti si tratta di un cast molto giovane (Cole Sprouse, KJApa, Lili Reinhart, Camila Mendes per citarne alcuni) che va di pari passo con la scelta musicale fresca e innovativa che accompagna gli episodi. Tra i vari artisti che troviamo all’interno della playlist vi sono i “Royal Blood”, band innovativa specializzata nel rock sperimentale e composta solamente da due membri, rispettivamente alla batteria e al basso/voce.

La scelta musicale viene ampliata dal grande e poliedrico talento che il cast mostra buttandosi nell’interpretazione di molti pezzi, tanti da poter creare un’intera compilation. Come di molte altre serie tv di cui è stato parlato, si può trovare su Spotify l’intera playlist di canzoni appartenenti a momenti importanti della serie.

Finiti di analizzare i dettagli più adolescenziali della serie, è bene porre l’attenzione ai dettagli più iconici che hanno il sapore dolce e complicato di Lynch e Frost.
L’ambientazione in una piccola cittadine sul fiume confinante sul Canada in mezzo alla natura, il punto di ritrovo in una tavola calda e la foresta che fa da confine al centro abitato, non ricorda molto la serie tv simbolo degli anni ’90 “I segreti di Twin Peaks”? A levare ogni sospetto ci pensa il personaggio di Alice Cooper, interpretato da Mädchen E. Amick ovvero la giovanissima e affascinante Shelly Johnson, cameriera affezionata della tavola calda di Twin Peaks.

Articolo di Silvia Frattini.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Redazione
Redazione
La Redazione di Musica361 è composta da giornalisti, scrittori, copywriter ed esperti di comunicazione tutti con il comune denominatore della professionalità, dell'entusiasmo e della passione per la musica.
Top