RadioEco: la web radio dell’Università di Pisa.

Scopriamo insieme la realtà di RadioEco, web radio pisana, attraverso gli occhi dell’ex station manager Fabiano Catania.

RadioEco: la web radio dell'Università di Pisa.

RadioEco è l’emittente radiofonica dell’Università di Pisa. Nasce nel 2008 come radio ufficiale della facoltà di economia (infatti RadioECO), grazie ad un progetto indetto dal Sole 24 Ore chiamato “UniOnAir”.  Questo progetto mirava a fondare una radio universitaria in ogni facoltà italiana.
Nel 2010, RadioEco diventa radio di ateneo quindi, da radio dedicata ad una sola facoltà, si evolve  in un ambiente pronto ad accogliere tutti gli studenti senza distinzione di percorso di studi.

In questo viaggio attraverso la realtà pisana la nostra guida è stata Fabiano Catania, ex station manager e parte integrante della redazione. Lui ci ha raccontato l’ambiente stimolante di una delle più importanti web radio d’ateneo in Italia. Ogni ragazzo tende a seguire le proprie inclinazioni, infatti nella radio pisana è possibile riconoscere chi si occupa di creare contenuti scritti, chi della gestione dei social, chi del video making, chi dello speakeraggio e chi della regia (anche se da qualche anno a questa parte lo speaker esegue anche le mansioni tecniche).
È chiaro che ci sia molto fermento,  la creatività è appoggiata alle attitudini dei ragazzi e come in ogni realtà lavorativa chi lavora di più viene premiato.
Da una così forte scarica creativa non poteva di sicuro nascere un palinsesto noioso. Infatti la programmazione di RadioEco è varia e spazia dalla musica indipendente alla musica dance, dal programma serioso a sfondo politico al programma di intrattenimento con interventi più comici.
Il target principale, come da tradizione, è lo studente universitario e per quanto sia possibile, RadioEco, attua una selezione che possa abbracciare i gusti di tutti gli ascoltatori.
Sebbene la scelta musicale sia poliedrica (all’interno del palinsesto si possono trovare programmi dedicati a generi diversi tra loro come il metal, il reggae e la trap), la radio pisana pone molta attenzione alla musica emergente perché crede che sia molto importante dare spazio anche a ciò che non è mainstream ( anche se capita comunque di passare musica più famosa).

Come ogni realtà che andremo ad analizzare con questa rubrica dedicata alle web radio, anche RadioEco segue eventi che aumentano la sua visibilità e fanno in modo che i ragazzi imparino sul campo. Gli eventi maggiormente seguiti si estendono sulla costa toscana, in quanto oltre alla radio pisana, è presente sul territorio tosco anche una web radio originaria di Siena.
Gli eventi più importanti a cui RadioEco partecipa sono:

  • Internet Festival: (11-14 ottobre) è un festival che si tiene ogni anno a Pisa e che si prefigge di indagare ed esplorare il mondo di internet sotto vari punti diversi. Per RadioEco questo è un appuntamento annuale fisso in quanto sono media partner da quando il festival esiste.
  • La notte dei ricercatori: (28 settembre) si tratta di una giornata intera durante la quale si susseguono seminari e interventi di ricercatori esperti derivanti da ogni campo scientifico. Nel corso di questa manifestazione, RadioEco,crea dei contenuti multimediali attraverso dirette radio e social. I ragazzi intervistano i ricercatori e raccontano la ricerca in modo personale.
  • Senza Filo Music Contest: evento organizzato dal “Cantiere San Bernardo” di Pisa. E’ un festival musicale completamente unplugged, in cui gli artisti si esibiscono senza l’utilizzo dell’elettricità (da questo modus operandi deriva appunto il nome “senza fili”).
    Il “Cantiere San Bernardo” è una realtà occupata molto importante per l’ambiente culturale pisano.
  • Lucca Comics: (31 ottobre- 4 novembre) festival a tema comics e fantasy che viene seguito con molta attenzione da una redazione specializzata firmata RadioEco, ovvero NerdEco.

Seguire il lavoro di questi giovani creator è possibile attraverso le piattaforme social di Instragram (radioeco_unipi), Facebook (RadioEco) e sul sito ufficiale della web radio radioeco.it .

Articolo di Silvia Frattini.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Redazione
Redazione
La Redazione di Musica361 è composta da giornalisti, scrittori, copywriter ed esperti di comunicazione tutti con il comune denominatore della professionalità, dell'entusiasmo e della passione per la musica.
Top