PonteRadio: la web radio ufficiale dell’Università della Calabria

Incontriamo nella realtà calabrese di PonteRadio , web radio ufficiale degli studenti calabresi.

Logo PonteRadioPonteRadio Unical è la WebRadio ufficiale dell’Università della Calabria. È in attività dalla fine del 2006 e in tutti questi anni ha raccontato il campus in tutte le sue sfumature, seguendo la maggior parte degli eventi culturali della città e non solo. Le voci che si sono alternate ai microfoni della radio calabrese sono numerosissime, come le interviste a personaggi del mondo dello spettacolo, della musica, della cultura, come ad esempio: il premio Oscar Mauro Fiore, il giornalista Pino Casamassima, il regista Giovanni Veronesi, l’attore Claudio Santamaria e moltissimi altri.  La lista è lunghissima, indi per cui citare tutti i grandi nomi che si sono susseguiti ai microfoni di PonteRadio sarebbe pressoché impossibile Questo dimostra come PonteRadio sia riuscita nel tempo a costruire una realtà solida, che contribuisce a dare splendore al prestigioso ateneo calabrese.

Ambiente

Attualmente la radio è gestita da tre coordinatori responsabili e professionisti, i quali ricoprono ruoli ben precisi, ovvero:quello di station manager, che si occupa della manutenzione generale e dell’organizzazione del palinsesto; quello di responsabile regia, che insegna agli aspiranti registi e/o fonici le conoscenze di base dei mezzi di trasmissione di un programma radiofonico; e infine quello di social media manager, ovvero una responsabile che si occupa di gestire i profili social e i contenuti che vengono pubblicati sul sito.
Ogni ragazzo presente all’interno della redazione ha piena libertà (nel rispetto dell’educazione) di svilupparle proprie idee e seguire le sue passioni.

Eventi

PonteRadio segue in diretta con la sua postazione mobile molti festival di vario genere, concerti, sfilate di moda, rassegne cinematografiche delle quali poi diventa anche partner ufficiale.
 È stata, infatti, media partner del Be Alternative Festival, del Moda Movie, del MIC ROCK Festival, de La Sila suona Bee, per citarne alcuni.
Attraverso contenuti pubblicati sui social ufficiali dell’emittente o sul sito ufficiale di PonteRadio,supporta eventi cittadini; nel corso degli anni, ha sostenuto, ad esempio, il “Cinemambulante”, ovvero un progetto a sfondo culturale organizzato dall’associazione “La Guarimba”.Tuttavia questo progetto non è stato l’unico a godere del supporto e del prezioso aiuto dei ragazzi di PonteRadio, infatti si sono impegnati anche per la buona riuscita  del Progetto More organizzato dal teatro Morelli di Cosenza. Hanno anche partecipato attivamente all’evento “Fatti di Musica”, niente popo di meno che il festival live d’autore ideato e diretto da Ruggero Pegna.La redazione è anche impegnata nel sociale, attraverso la partecipazione  alle iniziative benefiche dell’ABIO (Associazione per il Bambino in Ospedale). Ogni anno, segue con attenzione e passione la stagione teatrale e musicale del Teatro Auditorium Unical e la Notte dei ricercatori, evento promosso dalla Commissione Europea che con esperimenti, visite guidate, stand, eventi e spettacoli anima l’ateneo per un’intera giornata.

Nel maggio del 2011, PonteRadio, ha ospitato nella cornice calabrese le altre radio universitarie italiane, in quanto organizzatrice ufficiale dell’edizione del Festival delle Radio Universitarie di quell’anno.

Palinsesto

Il palinsesto della stagione 2018/2019 propone agli ascoltatori una vasta scelta di programmi. Per citarne qualcuno: “Cine-Doc”, un format dedicato al cinema documentario,” In-Joy” che racconta il mondo degli ingegneri gestionali e del percorso che i laureati in questo settore compiono dentro e fuori dall’Unical, “Quasi una fantasia”, che si propone di essere un’agile introduzione all’ascolto della musica classica, “Matricole Fuori Corso” che racconta la vita dello studente nell’ambito universitario e privato, “Una Manciata di Motivi”, un viaggio in musica alla (ri)scoperta del cantautorato italiano contemporaneo e del passato, “90-00 The Golden Years”, che ripercorre il decennio di musica e costume degli anni ’90.

Il target di PonteRadio non si limita al target formato dagli studenti universitari, il suo intento è quello di poter arrivare a più gente possibile e promuovere tutti i suoi contenuti ad una, quanto più possibile,vasta fetta di pubblico.

Contatti

Per contattare la redazione e informarsi sulle iniziative del territorio calabrese vi consiglio di andare sul sito ponteradiounical.it e sulle pagine social Facebook e Instagram, che potete trovare digitando sulla barra di ricerca “Ponteradio”.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Redazione
Redazione
La Redazione di Musica361 è composta da giornalisti, scrittori, copywriter ed esperti di comunicazione tutti con il comune denominatore della professionalità, dell'entusiasmo e della passione per la musica.
Top