L’America, tra sogno e incubo, ritratta da Childish Gambino

Childish Gambino, col suo nuovo brano “This is America”, denuncia le falle del sistema americano. Questo è il primo estratto dell’album di Gambino “Awaken, My Love” (datato 2016).

L'America, tra sogno e incubo, ritratta da Childish Gambino

Dei difetti del sistema americano ormai se ne sente parlare spesso, banalmente al telegiornale. Dall’uso improprio ed estremizzato delle armi all’ambiente scolastico poco controllato, per passare dai vari luoghi comuni riferiti alle persone di colore e arrivare infine alla grande varietà di teorie complottistiche riferite alla caduta delle torri gemelle e all’ISIS.
Sembra facile giudicare tutta la situazione stando dall’altra parte del mondo, ma cosa succede quando un uomo americano, di successo e di colore scrive una canzone denuncia contro la propria patria?

La cosa più interessante del nuovo brano di Childish Gambino, “This is America”, prima di tutto è il video (diretto dal regista Hiro Murai)  il cui protagonista principale è proprio il cantante e attore. All’interno di esso, Gambino affronta molti dei luoghi comuni americani (il coro Gospel, la danza Hip Hop e l’uso di armi dal grosso calibro e di smartphone) e in un certo senso li conferma. Ponendo una particolare attenzione sul protagonista stesso, si può notare che utilizza molte espressioni facciali differenti che dimostrano in un momento allegria, in un altro terrore e in un altro ancora follia, come a voler dimostrare che l’America soffre di un grave bipolarismo tendente alla schizofrenia che, agli occhi degli altri, non la fa più immaginare con un sogno da inseguire, bensì come un incubo da cui voler scappare velocemente. Questo bipolarismo è dimostrato anche dal cambio repentino di melodie all’interno del brano che inizia con un tono scanzonato e più acustico fino ad arrivare a sonorità più Trap, quindi cupe e calibrate, le quali alla fine del brano si ibrideranno con le prime.

Articolo di Silvia Frattini

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Redazione
Redazione
La Redazione di Musica361 è composta da giornalisti, scrittori, copywriter ed esperti di comunicazione tutti con il comune denominatore della professionalità, dell'entusiasmo e della passione per la musica.
Top