Non c’è campo: Elodie protagonista della colonna sonora

Per la prima volta una mia canzone farà parte di un film! Semplice,  il mio nuovo singolo, sarà la colonna sonora del nuovo film di Federico Moccia.

Semplice di Elodie nella colonna sonora del film di Moccia
La locandina del nuovo film di Federico Moccia.

Esordisce così sui social Elodie Di Patrizi, cantante italiana che si è fatta conoscere ad Amici di Maria De Filippi  e che con la sua voce particolare e il suo stile inconfondibile ha conquistato il pubblico, e non solo: infatti, Federico Moccia ha voluto che partecipasse al suo nuovo film. Non in veste di attrice, ovviamente, ma facendo sì che una sua canzone, Semplice, uscita lo scorso 6 ottobre, entrasse a far parte di Non c’è campo, al cinema dal 1° novembre.

Si tratta di un film che viene definito un «esperimento sociale» dallo stesso regista. Non si ha rete per telefonare, si sta senza WhatApp, Instagram, Facebook e Twitter. La nostra vita cambierebbe radicalmente senza i social? Vivremmo meglio o peggio? Questo è quello che il film, con artisti quali Vanessa Incontrada, Gian Marco Tognazzi, Mirko Trovato, Eleonora Gaggero e Neva Leoni, ci vuol far comprendere. Il tutto attraverso una divertente gita scolastica in un paesino pugliese in cui alunni e professoresse si ritrovano “senza campo”, a riscoprire il mondo senza tecnologia.

La colonna sonora del film viene arricchita con il brano di Elodie, il terzo singolo estratto dal suo ultimo album, dopo Tutta colpa mia, presentato al Festival di Sanremo 2017, e Verrà da se. Per la cantante, classificatasi al secondo posto della quindicesima edizione del talent show di Canale 5 vincendo anche il premio della critica Vodafone e il premio RTL 102.5 si tratta della prima esperienza cinematografica.

Nel mondo musicale, ha già a suo attivo due dischi d’oro e uno di platino. Ha partecipato a numerosi eventi tra cui il festival di Sanremo, ad Amiche in Arena all’Arena di Verona, Mtv Music Awards in Piazza del Popolo a Roma e Radio Italia Live in Piazza Duomo a Milano. Il suo successo è segnalato anche sui social, dove conta milioni di followers e di like.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Camilla Dalloco
Camilla Dalloco
Laureata in Lettere all'Università degli Studi di Milano, scrivo per passione e leggo per diletto, fin da piccola. Curiosa, eterna sognatrice ed amante dei viaggi: vorrei fare della mia più grande passione un vero e proprio lavoro perché "il mestiere del giornalista è difficile, carico di responsabilità, con orari lunghi, anche notturni e festivi, ma è sempre meglio che lavorare".
Top