Elodie, la grande rivelazione di Amici si racconta

Intervista a Elodie, la grande rivelazione di Amici. Il suo primo album è stato già certificato disco d’oro.

Intervista-Elodie
Elodie (Foto © Uff. stampa Universal Music Italia – Roberta Giucastro).

Anche se non è arrivata sul podio nella finalissima di Amici per Elodie Patrizi la vittoria, è arrivata dopo. La venticinquenne cantante romana è la vera rivelazione dell’ultima edizione del talent di Maria De Filippi, che grazie al suo timbro particolare e graffiante è riuscita a conquistare tutti, fan e critici.

Il suo primo album Un’altra vita, pubblicato per Universal Music Italia e prodotto da Emma Marrone, la sua vocal coach ad Amici, è stato certificato disco d’oro dalla Fimi per aver venduto più di 25 mila copie a poche settimane dall’uscita e per Elodie è un sogno ad occhi aperti.  In autunno aprirà i concerti dell’“Adesso Tour” di Emma e il prossimo 19 settembre sarà all’Arena di Verona per “Amiche in Arena”, insieme a Loredana Bertè e Fiorella Mannoia.

Cosa rappresenta per te questo primo disco?
È un simbolo di nascita per me e sono molto contenta del percorso che ho maturato all’interno di Amici, grazie anche a Maria de Filippi che mi ha dato questa grandissima opportunità. Ho avuto la fortuna di lavorare al fianco di artisti importanti e poi c’è Emma che mi è stata sempre vicino. Ancora non ci credo!

È stato difficile lavorarci?
Come per tutte le cose nuove si incontrano delle difficoltà, però poi ci metti tutto l’impegno e la passione e questo ti facilita il lavoro.

Elodie-Un-altra-vitaQuali sono stati i consigli di Emma?
Mi ha dato tanti consigli, tra questi, quello di essera sempre me stessa e di impegnarmi tanto. Lei mi ha aiutato molto e non smetterò mai di ringraziarla.

Dopo la fine di Amici com’è stato l’incontro con i fan?
Sono stata piacevolmente sorpresa dall’approccio che hanno le persone con me. Ho un rapporto fantastico con loro e il loro calore è molto importante per me.

Che rapporto hai con la moda?
Mi piace scegliere degli outfit che mi rappresentano e cerco di divertirmi. Adoro la moda anni Settanta e i pantaloni a zampa.

Prima di essere “nota” al pubblico, chi era Elodie?
Sono la stessa persona di sempre. Sicuramente mi sento maturata e migliorata ma nell’istinto sono sempre quella ragazza che sognava di fare questo mestiere.

Adesso cosa ti aspetti?
Devo lavorare tanto, non solo per me stessa, ma anche per gli altri. Faccio ciò che mi piace e ne sono felicissima. Sto ottenendo degli ottimi risultati.

In autunno farai da “opening act” ai concerti di Emma. Emozionata?
Moltissimo. Sono onorata ed è una grande oppurtinità per me. Non vedo l’ora di mettermi in gioco.

Pensi al Festival di Sanremo?
Sicuramente è un evento a cui mi piacerebbe un giorno partecipare.

Un artista con cui ti piacerebbe condividere il palco?
È una domanda a cui non so dare mai una risposta (ride, ndr). Ci sono molti artisti che stimo, in qualche modo ho già avuto le mie soddisfazioni. Poi chissà, in futuro si vedrà.

Articolo di Marco Masciopinto.

Ti potrebbero interessare:

Redazione
Redazione
La Redazione di Musica361 è composta da giornalisti, scrittori, copywriter ed esperti di comunicazione tutti con il comune denominatore della professionalità, dell'entusiasmo e della passione per la musica.
Top