Adriano Celentano, gli 80 anni del Molleggiato

Adriano Celentano, gli 80 anni del Molleggiato

Istrionico, provocatore, intuitivo, eclettico, istintivo e geniale: questi e molti altri ancora gli aggettivi per descrivere una delle icone artistiche più influenti del nostro Paese. Una vita trascorsa ai vertici delle classifiche, sempre in tendenza anche prima dell’avvento di Twitter! Ebbene sì, possiamo considerare Adriano Celentano l’artista più social di tutti

“Le Migliori” sono Adriano Celentano e Mina

“Le Migliori” sono Adriano Celentano e Mina

Ritorna la coppia a distanza di diciotto anni, il disco Le Migliori uscirà l’11 novembre. L’attesa è quasi finita, a distanza di 18 anni ritornano insieme Mina e Celentano nel nuovo album dal titolo Le Migliori, anticipato dal sorprendente singolo Amami amami. Tango classico e melodia, su base inaspettata, lontano dal

Dopo diciotto anni ritornano insieme Mina e Celentano

Dopo diciotto anni ritornano insieme Mina e Celentano

Torna sulle scene Adriano Celentano: il nuovo album di inediti con Mina, una grapich novel in onda sulle reti Mediaset e una sorpresa ancora top secret. Ritorna dopo diciotto anni una coppia tra le più belle della musica italiana: Mina e Adriano Celentano hanno annunciato il nuovo disco di inediti, previsto

Gianfranco Lombardi: eleganza e rotondità in un gesto

"Musica Maestro": i grandi Direttori d'Orchestra si raccontano 1

Nato a Napoli, Gianfranco Lombardi concluse la carriera dedicandosi sempre alla musica partenopea. Gianfranco Lombardi è uno di quei nomi che per tanti anni abbiamo sentito pronunciare al Festival di Sanremo. Tanto da considerarlo parte integrante del palcoscenico dell’Ariston. Uno di quei nomi che non poteva mancare nella kermesse. Se chiudiamo

Tananai e gli altri: quando l’ultimo posto a Sanremo porta bene

 1

La parabola di Tananai: ultimo a Sanremo, fenomeno sui social Tananai, anche l’ultimo in classifica a Sanremo quest’anno riscuote successo e popolarità. È anche così che si spiega la conferma di Amadeus (giunta ieri) al timone del Festival per altri due anni. Non è certo la prima volta che l’ultimo in graduatoria

Top