Concorsi: il Premio Mia Martini compie 25 anni

Questo 2019 segna un eccezionale traguardo. Il Premio Mia Martini compie 25 anni.

Concorsi: il Premio Mia Martini compie 25 anni 1
Red Canzian si esibisce

Il prestigioso anniversario sarà festeggiato con appuntamenti colmi di grandi artisti, in linea con la tradizione del premio.

Il Premio Mia Martini nel tempo è riuscito a intercettare l’interesse del grande pubblico, anche fuori dai confini nazionali.

La manifestazione ricorda una delle più belle voci della musica italiana e internazionale: Mia Martini.

Il Premio si svolge a Bagnara Calabra, città natale dell’artista.

Concorsi: il Premio Mia Martini compie 25 anni
Scenografia del Premio Mia Martini 2018

Varie sono le sezioni presenti: Nuove Proposte, Una Voce per Mimì (bambini tra i 4 e i 13 anni), Etnosong.

Inoltre, quest’anno vi è una nuova categoria, le cui selezioni sono ancora aperte. Si tratta della sezione Emergenti, riservata a quegli artisti che hanno già un etichetta discografica.

Per partecipare a questa nuova sezione gli artisti devono essere presentati direttamente da una casa discografica.

I candidati devono possedere i seguenti requisiti: avere compiuto 18 anni di età alla data del 30 giugno 2019 e non essere iscritti alla sezione “Nuove Proposte” del Premio Mia Martini 2019.

Il brano da presentare deve essere inedito o pubblicato nel corso dell’anno 2019.

Le case discografiche devono inviare – entro il 15 luglio – le domande di partecipazione degli artisti attraverso il sito www.premiomiamartini.it.

Le canzoni devono essere in lingua italiana. È consentita la presenza di parole, locuzioni o brevi frasi in lingua dialettale e/o straniera, purché tali da non snaturare nel complesso il carattere italiano del testo.

Una bella novità per festeggiare i 25 anni del Premio Mia Martini.

Una manifestazione che ha permesso a molti artisti, oggi famosi, di farsi conoscere: Jenny B, Davide De Marinis, Anna Tatangelo, Negramaro, Fabrizio Moro, Bianca Atzei, Federica Carta.

Un’ulteriore occasione per celebrare un’artista immensa che non può essere dimenticata.

Il Premio Mia Martini rappresenta una possibilità concreta per tanti giovani di talento di farsi notare.

Luca Forlani
Luca Forlani
Si è laureato con lode in Lettere e Filosofia indirizzo Linguaggi dei Media all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, si è poi specializzato laureandosi con lode all'Università La Sapienza di Roma. Inoltre, ha studiato recitazione all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio D'Amico" di Roma. Lavora per la televisione, il teatro e la pubblicità. Scrive per numerose testate giornalistiche: Il Giornale, Il Giornale OFF, Stars System Magazine, Il Cosmo, Inkalce, Nerospinto. E ora per Musica361!
Top