Francesca Michielin ci racconta “2640”, il suo nuovo album

Francesca Michielin ci racconta "2640", il suo nuovo album

Dal 12 gennaio sarà disponibile il nuovo album di Francesca Michielin,"2640". Il 17 marzo partirà un tour nei club di tutta Italia. Arriva venerdì 12 gennaio il nuovo disco di Francesca Michielin, uno dei frutti più interessanti scoperti da X Factor negli anni (a proposito, commento sui Maneskin: «Sono fighi!»). Bel disco,

Sanremo 2021 invade l’hit parade. I Maneskin sono nella storia

Sanremo 2021, la terza serata. Ancora Ermal, emozione Orietta

Sanremo, una settimana dopo. Cosa rimane del Festival più strano della storia? E' stato il Festival della sorpresa. Quello vinto dai Maneskin non è solo il primo vinto da ragazzi nati negli anni Duemila,  ma è particolarmente significativo per il carattere innovativo della sua classifica finale. Una novità inaspettata per tanti

Sanremo 2021, il trionfo dei Maneskin

Sanremo 2021, il trionfo dei Maneskin

"Zitti e buoni" vince Sanremo davanti a Fedez-Michielin. Solo terzo Ermal Meta Maneskin, sono loro i vincitori del Festival di Sanremo 2021. Un successo assolutamente inaspettato, che sovverte tutti i pronostici della vigilia. Dopo una classifica sempre dominata da Ermal Meta, tallonato da Annalisa, sembrava ormai scontata la vittoria del timido cantautore

Sanremo 2021, la terza serata. Ancora Ermal, emozione Orietta

Sanremo 2021, la terza serata. Ancora Ermal, emozione Orietta

Cronaca della terza serata: pasticcio Fedez, addio vittoria? Terza serata del Festival di Sanremo 2021, dedicata alle cover delle canzoni d'autore. Alcuni la ritengono la meno "sanremese", e in effetti non si sentirà nemmeno mezza clip delle nuove canzoni in gara. Le interpretazioni della serata saranno comunque votate e contribuiranno alla

Sanremo 2021, la prima serata. Annalisa davanti a tutti

Sanremo 2021, la prima serata. Annalisa davanti a tutti 2

Cronaca della prima serata del "Festival della rinascita" Prima serata del Festival di Sanremo 2021. Quello annunciato da tempo come "il Festival della rinascita", quando ancora sembrava possibile pensare a una kermesse tradizionale, con il pubblico, i giornalisti e i fans in giro per le strade della riviera. La liturgia di

Top