Tour Music Fest 2016

Tour Music Fest, Mogol presiede il viaggio per l’Italia alla ricerca delle nuove proposte musicali.

 Tour-Music-Fest-2016-Festival Internazionale-Musica-Emergente I mille colori della musica in un viaggio da nord a sud alla ricerca di nuovi talenti, nuovi suoni, nuove proposte: questo è il Tour Music Fest – Festival Internazionale della Musica Emergente presieduto da Mogol, che anche quest’anno toccherà 22 città italiane per ascoltare, valutare e scoprire cosa “suona” nel bel paese.

Un viaggio unico, lontano dai talent e dalle dinamiche televisive e all’insegna della musica senza limiti di generi e lingue, età o razza, per dare voce all’arte delle sette note in ogni sua possibile declinazione, coinvolgendo tutti coloro che vorranno farsi ascoltare da una squadra di professionisti d’eccezione, nel lungo percorso del TMF fino alla finalissima internazionale nello storico Piper Club di Roma, davanti ai massimi esponenti della discografia italiana.

il Tour Music Fest 2016 partirà proprio dalla Capitale dal 28 aprile al 1 maggio, per poi proseguire con doppia data a Firenze il 7 maggio e a Lucca l’8 maggio, Torino con una speciale doppia tappa il 13 e 14 maggio, Genova il 15 maggio, due giorni a Padova il 20 e 21 maggio, Brescia il 22 maggio, Bologna il 27 e 28 maggio, Rimini il 29, Milano dal 2 al 5 giugno, Bari il 10 e 11 giugno, Lecce il 12, Napoli dal 17 al 19 giugno. Cosenza il 23 giugno, Messina 24 giugno, Catania 25 giugno, Palermo 26 giugno, Cagliari il 3 luglio. Con Latina il 1 luglio e Terni il 3 luglio si chiuderà infine il viaggio del Tour Music Fest 2016 nella musica emergente, in attesa di scoprire chi proseguirà questa sfida a suon di musica a settembre.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Nicola Camurri
Nicola Camurri

Nicola Camurri cialtrone professionista. Attore e regista confonde il mondo facendo consulenze di marketing e new media. Cresciuto nella periferia Genovese, si specializza in spettacolo a Roma e dedica molta attenzione all’impegno sociale e politico.

Top