Music Amarcord: Top of the pops

Top of the Pops è stato un cult della televisione europea negli anni 2000. In Italia è stato trasmesso il sabato nel primo pomeriggio su Rai 2 e Italia 1.

Music Amarcord: Top of the pops

Avevamo appena fatto in tempo a stappare lo champagne passando nel nuovo millennio, quando un programma, destinato a diventare un cult, stava per iniziare in Italia. Proprio nel 2000 approdava su Rai2 Top of the Pops. Il format nasce nel Regno Unito nel 1964 e viene trasmesso dalla BBC fino al 2006. Nel concreto, rappresentava in chiave televisiva la classifica dei dischi più venduti in settimana. Se il competitor Mtv trasmetteva i video ufficiali, Top of the Pops riproponeva esibizioni esclusive, dal vivo oppure in playback, all’interno dei propri studi. Una cover strumentale di Whole Lotta Love dei Led Zeppelin, eseguita dai CCS, era la sigla di apertura.

In Italia il programma parte ogni sabato su Rai 2 dal 16 settembre 2000, ma si sposta tra il 2003 e il 2006 su Italia 1. Svariati gli artisti italiani e internazionali che si sono esibiti con i loro successi. Per i più nostalgici, l’agenzia AdKronos riportava queste esatte parole il 26 settembre 2003:

Prende il via domani su Italia 1 ”Top of the pops”, il programma che lo scorso anno era trasmesso su Raidue. La trasmissione propone la classifica ufficiale di vendita dei dischi in Italia realizzata da Nielsen per Fimi. Conduttore del programma sarà Daniele Bossari, affiancato da un volto inedito per la tv, Silvia Hsieh, studentessa universitaria bolognese al debutto assoluto. Protagonisti della puntata introduttiva saranno Madonna con ”Hollywood”, Sting col nuovo singolo ”Send your love”, Sean Paul con ”Get busy”. E ancora i Tribalistas con ”Ja se namorar”. E poi Dido, Lorna, Lumidee, Giorgia e Nek.

La coppia di conduzione Bossari-Hsieh fa sia scendere un lacrima nostalgica, che porre un’interrogativo: “Ma dove sarà finita l’ex studentessa bolognese al debutto assoluto?”. Per i più curiosi, Silvia Hsieh è la moglie del calciatore della nazionale italiana Alessandro Diamanti, mamma dei loro 3 figli: Aileen, Olivia e Taddeo. Al momento non ha conduzioni all’attivo, a differenza di Bossari che è tornato sulla cresta dell’onda.

Il ritorno in Rai e la chiusura

Nel 2006, quasi in concomitanza con la fine del format in UK, Top of the Pops trasloca da Italia 1 per scarsi risultati di ascolto e per fondi insufficienti a finanziare il programma. Tornerà in onda su Rai 2 nel 2010. Alla conduzione si succederanno Ivan Olita e Gaia Ranieri, con la linea comica affidata a Carmine Faraco, Gigi e Ross, Dado e altri comici. A pochi giorni dalla prima puntata della stagione 2011-2012 è stato cancellato dalla programmazione di Rai 2. Finisce così un’epoca, fatta di playback, di power hit, di idoli musicali in televisione. Il mercato musicale entrerà di lì a poco in un limbo conclusosi recentemente grazie anche allo streaming, va riconosciuto. Ma i più nostalgici non dimenticheranno mai i primi Maroon5,  Mousse T, Alizè, le Las Ketchup, Haiducii e molti altri. Bossari facci sognare ancora.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Andrea De Sotgiu
Andrea De Sotgiu
Laureato in Comunicazione, appassionato di musica e di tecnologia. Se qualcosa nasconde una dietrologia non si darà pace finché non avrà colmato la sua sete di curiosità, che sfogherà puntualmente all'interno dei suoi articoli.
Top