News of the Week: Thirty Seconds To Mars – America

È uscito “America”, il nuovo album dei Thirty Seconds To Mars, ricco di power hit per l’alta rotazione musicale.

News of the Week: Thirty Seconds To Mars - America

Il nuovo lavoro mainstream dei Thirty Seconds To Mars si chiama “America” e firma un ritorno importante. Un’evoluzione verso il pop, che si distacca dai vecchi dischi e che contiene diverse power hit. Anticipato dal singolo Walk on Water, ciò che spicca nel disco è sicuramente la potenza vocale di Jared Leto, artista a tutto tondo, rock star e premio Oscar. La voglia di riascoltare l’album nasce dalla presenza massiccia di canzoni radiofoniche. Detta così potrebbe sembrare un album di plastica, ma gli spunti sono interessanti, anche perché veder calati i Thirty Seconds To Mars nel mood che propongono non è scontato.

L’obiettività di un articolo giornalistico può non essere coerente con il pensiero dei fan. La scelta di buttarsi a tutto tondo sul pop, sintetico e poco distorto, può far storcere il naso agli affezionati di questo grande gruppo. Dall’altra parte può favorire la nascita di una nuova fan base. Effettivamente in questi anni Jared Leto, icona della band in quando frontman, è stato riconosciuto come grande attore. Questa nuova era dei Thirty Seconds To Mars si porta dietro anche questo tipo di popolarità. Da questo, forse, nasce l’esigenza di essere maggiormente alla portata di tutti, insieme anche al cambiamento esponenziale del mercato musicale rispetto a quando i Thirty Seconds To Mars cantavano “The Kill (Bury me)”.

Ma al di là del contesto storico-musicale, “America” è un lavoro valido e di alto livello, anche per quanto riguarda le sonorità. Nella rubrica “News of the Week” non troverete sviolinate dedicate alle ultime uscite. Ogni disco descritto equivale a una semplice equazione: entra a far parte della rubrica qualsiasi album che, dopo il primo ascolto, ti faccia desiderare di ascoltarlo nuovamente. Ecco perché oggi parliamo dei Thirty Seconds To Mars (anche perché dell’album “Vivere o Morire” di Motta ne abbiamo parlato qui, nda).

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Andrea De Sotgiu
Andrea De Sotgiu
Laureato in Comunicazione, appassionato di musica e di tecnologia. Se qualcosa nasconde una dietrologia non si darà pace finché non avrà colmato la sua sete di curiosità, che sfogherà puntualmente all'interno dei suoi articoli.
Top