The Jab, una band d’impatto

The Jab: il gruppo canavesano che si è esibito sul palco di Ligabue ha talento e originalità.

The JabLa prima volta che ho visto esibirsi i The Jab è stato al Liga Rock Park di Monza. Erano una delle band vincitrici del contest indetto da Regione Lombardia, che permetteva ai quattro vincitori di esibirsi sullo stesso palco di Ligabue, di fronte a migliaia di persone, con annessa cospicua somma di denaro regalata dalla Siae a sostegno della musica. Mica male. Come molte persone quel giorno, mi ero appena alzato dal prato del Pit quando annunciarono la loro esibizione. Stanco e adrenalinico allo stesso tempo, forse più curioso di altri di sentire questa band, ma sicuramente pronto psicologicamente a non ascoltare qualcosa di innovativo.

Pensavo male, la band giovanissima formata da Alessandro De Santis (voce e chitarra), Davide Dezzutti (batterista), Kevin Santoro (chitarrista), Davide Vigna (bassista) e Mario Francese (tastierista) mi ha stupito. Già nel soundcheck antecedente al loro brevissimo concerto avevo notato un uso particolare delle sequenze elettroniche e dei synth, che effettivamente sono stati capaci di coniugare in un modo molto originale, mixando il rock con l’elettronica. U

n’altra peculiarità è stata quella di utilizzare bassline molto profonde, simili all’uso che se ne fa nell’hip hop, ma rimanendo comunque nella branca del rock. Come vi ho detto, mi hanno stupito. Regina, la canzone che ha permesso loro di partecipare e vincere il contest, è una traccia dedicata alla violenza sulle donne. Alessandro De Santis (voce e chitarra), autore del brano, ha dichiarato, in un’intervista al programma radiofonico Retweet su Campuswave Radio, di aver scritto questa canzone dopo aver sentito la notizia di un femminicidio al telegiornale. La sua volontà è di esortare le donne a riprendersi la vita in mano dopo essere state maltrattate.

Il vero colpo da biliardo, secondo me, è stata Luna, una traccia che non è ancora disponibile online, ma sono certo che farà strada, perché ha coinvolto molti ragazzi del palco di Monza (oltre al sottoscritto), sicuramente un pubblico non facile vista l’attesa per tanto tempo su un prato.

Sentiremo ancora parlare dei The Jab, nel frattempo la loro prossima esibizione è al “Maker Faire” di Roma, il 14 Ottobre. Tutte le informazioni le trovate sulla pagina social: www.facebook.com/thejabofficial

Print Friendly, PDF & Email
Andrea De Sotgiu
Andrea De Sotgiu

Laureato in Comunicazione, appassionato di musica e di tecnologia. Se qualcosa nasconde una dietrologia non si darà pace finché non avrà colmato la sua sete di curiosità, che sfogherà puntualmente all’interno dei suoi articoli.

Top