Stefano Signoroni presenta Good Times: musica e spettacolo celebrando i grandi show degli anni ’60

Good Times, l’album di Stefano Signoroni (composto da 8 cover in inglese, 3 brani in italiano e 2 inediti) fonde sapientemente sonorità pop a un elegante stile vintage, rievocando, seppur in chiave moderna, le atmosfere delle grandi orchestre e degli show del passato.

Stefano-Signorini-esce-Good-TimesIl cantante, compositore, musicista e intrattenitore Stefano Signoroni presenta il suo primo album dal titolo “Good Times“, in uscita oggi 22 Aprile.

Il filo conduttore di Good Times è la passione per il mondo rétro degli anni 60 caratterizzato da grandi show musicali e artistici. Un album con un elegante stile vintage che rievoca in chiave moderna quel periodo dove la musica si fondeva interamente con lo spettacolo. La gente aveva voglia di stupirsi; si ascoltavano le grandi orchestre e voci incredibili come quelle di Tom Jones, Andy Williams, Burt Bacharach, strepitosi performer oltreché cantanti e musicisti e conduttori.

È un artista duttile Stefano Signoroni, già apparso in diversi programmi televisivi in qualità di cantante e pianista, tra questi “La Canzone del secolo” di Pippo Baudo, “Comedy Club” di Federica Panicucci e “Kalispera” di Alfonso Signorini.

Stefano ha presentato l’album ieri sera in anteprima con un strabiliante e coinvolgente showcase al Colibrì Cafè di Milano e stasera sarà in concerto al Memo Restaurant. Sul palco insieme a lui la band “The MC”, sotto la direzione musicale di Flavio Scopaz.

Stefano-Signorini-MC-Good-Times
“Good Times”, l’album di Stefano Signoroni & The MC

L’album di Stefano vanta prestigiose collaborazioni, tra cui Nicolò Fragile, che ha impreziosito questo progetto con la classe di un produttore navigato, Giordano Colombo, giovane musicista, batterista e produttore che ha creduto fortemente in questo album e Flavio Scopaz, socio storico di Stefano, con cui condivide il palco da 12 anni e da cui è nato l’incontro con Eros Ramazzotti.

È proprio con quest’ultimo artista di fama italiana ed internazionale che Stefano ha girato il mondo in tournée, dalla Siberia all’Australia fino ad arrivare in Romania a Sibiu (Capitale Europea della Cultura 2007).

Una tournée da corista e tastierista affianco ad Eros Ramazzotti. “Un’esperienza musicale e umana stupenda. Eros è una star internazionale, in ogni luogo in cui canta è amato veramente da tutti, ma è rimasto semplice e genuino nei rapporti personali”, è così che Stefano racconta questa meravigliosa esperienza.

È così Stefano: un artista libero a cui piace cantare sia italiano sia in inglese. Ama fare le cose che più gli piacciono e le sue scelte sono dettate solo da una cosa: il suo cuore.

Buona fortuna.

Stefano-Signorini
Un’altra immagine di Stefano Signoroni
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Luca Alberti
Luca Alberti
Laureato in Comunicazione a Genova, si trasferisce a Milano per frequentare il Master in Media Relations e Comunicazione di Impresa. Da sempre appassionato di scrittura, teatro e musica approda in Musica361 dove tratterà a 360° + 1 il sound italiano: dai grandi artisti ai giovani emergenti.
Top