Sanremo 2018: la conferma di un’avventura da record

A poche ore dal gran finale di questa sera ecco il resoconto della quinta conferenza stampa che conferma il successo del Festival di Sanremo ideato da Claudio Baglioni.

Sanremo 2018: la conferma di un'avventura da record
Baglioni, Hunziker e Favino in conferenza stampa al Palafiori

Quello del 2018 è un Sanremo che continua a collezionare un record dopo l’altro, e la serata di ieri ha nuovamente confermato questo trend: con oltre il 51 per cento si aggiudica prepotentemente ancora il migliore share dal 1999; quattro punti in più rispetto al 2017 e oltre 10 milioni di telespettatori i numeri con cui Claudio Baglioni supera gli ascolti dell’ultima edizione del Festival targato Conti. Della grande macchina sanremese ne stanno  giovando anche tutta l’area social e  le trasmissioni Rai dedicate al Festival: record di ascolti anche per Dopofestival, Prima Festival e La vita in diretta.

Ironizzando sulla durata biblica della puntata di questa sera i conduttori si preparano alla conclusione di questa maratona musicale con qualche nota malinconica per l’avventura che finisce, ma allo stesso tempo la felicità di poter tornare a casa. Sul futuro del Festival Baglioni ha negato nettamente una richiesta della Rai a concedere un bis nel 2019, affermando scherzosamente: “mi sento quasi offeso,  il corteggiamento fa tanto piacere agli uomini quanto alle donne”.

Oltre ai 20 big in gara questa sera calcheranno il palco del teatro Ariston: Laura Pausini, Antonella Clerici, Fiorella Mannoia ed il trio Nek,Francesco Renga,Max Pezzali.

Quinta Puntata (10 Febbraio)

Ordine di uscita

  1. Luca Barbarossa – Passame er sale
  2. Red Canzian – Ognuno ha il suo racconto
  3. The Kolors – Frida (Mai, Mai, Mai)
  4. Elio e le Storie Tese – Arrivedorci
  5. Ron – Almeno Pensami
  6. Max Gazzè – La leggenda di Cristalda e Pizzomunno
  7. Annalisa -Il mondo prima di te
  8. Renzo Rubino – Custodire
  9. Decibel – Lettara al Duca
  10. Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico – Imparare ad amarsi
  11. Giovanni Caccamo – Eterno
  12. Lo Stato Sociale – Una vita in vacanza
  13. Roby Facchinetti e Riccardo Fogli – Il segreto del tempo
  14. Diodato con Roy Paci – Adesso
  15. Nina Zilli – Senza appartenere
  16. Noemi – Non smettere mai di cercarmi
  17. Ermal Meta e Fabrizio Moro – Non mi avete fatto niente
  18. Enzo Avitabile con Peppe Servillo – Il coraggio di ogni giorno
  19. Le Vibrazioni – Così sbagliato
  20. Mario Biondi – Rivederti

Articolo di Roberto Zampaglione.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Andrea De Sotgiu
Andrea De Sotgiu
Laureato in Comunicazione, appassionato di musica e di tecnologia. Se qualcosa nasconde una dietrologia non si darà pace finché non avrà colmato la sua sete di curiosità, che sfogherà puntualmente all'interno dei suoi articoli.
Top