Sanremo 2018, la quarta serata minuto per minuto

Serata di duetti per i Campioni, tra le Nuove Proposte si aggiudica il titolo Ultimo con “Il ballo delle incertezze”

Sanremo 2018, il programma completo delle serate del Festival
Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino al timone di questa nuova edizione della kermesse

Il Festival di Sanremo volge verso la sua conclusione, si procede con la penultima puntata, quella riservata ai duetti dei Campioni e alla proclamazione del vincitore delle Nuove Proposte. Apre la serata il trio di conduttori Claudio BaglioniMichelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, che intonano una curiosa versione rock della sigla del famoso cartone animato “Heidi”. Inizia la gara dei giovani:

  1. Leonardo Monteiro con “Bianca”
  2. Mirkoeilcane con “Stiamo tutti bene”
  3. Alice Caioli con “Specchi rotti”
  4. Ultimo con “Il ballo delle incertezze”
  5. Giulia Casieri con “Come stai”
  6. Mudimbi con “Il mago”
  7. Eva con “Cosa ti salverà”
  8. Lorenzo Baglioni con “Il congiuntivo”

Ad aggiudicarsi i titolo è Niccolò Moriconi, alias Ultimo, ventiduenne romano che ha conquistato tutte le giurie con “Il ballo delle incertezze”, seguito sul podio da Mirkoeilcane con “Stiamo tutti bene”, che si aggiudica il prestigioso Premio della Critica Mia Martini, e da Mudimbi con “Il mago”. Gli altri cinque artisti si sono tutti classificati ad ex aequo al quarto posto, con Alice Caioli che conquista il Premio della Sala Stampa Radio-Web Lucio Dalla.

Tra gli ospiti della serata, spiccano i nomi di Gianna Nannini (che si esibisce con “Fenomenale” e intona in coppia con il direttore artistico ‘”Amore bello”) e Piero Pelù (che omaggia Lucio Battisti con “Il tempo di morire”), oltre ai vari protagonisti dei duetti con i venti cantanti in gara: da Arisa a Michele Bravi, passando per Paola Turci, Marco Masini, Giusy Ferreri, Simone Cristicchi, Midge Ure, Skin, Ana Carolina e Daniel Jobim, Sergio Cammariere, Daby Touré e gli Avion Travel, i Neri per Caso, Alice, Rita Marcotulli e Roberto Gatto, Tullio De Piscopo e Enrico Nigiotti, Ghemon, Alessandro Preziosi, Serena Rossi, Anna Foglietta, Paolo Rossi e il Piccolo Coro dell’Antoniano. Uno dei momenti più toccanti è stata la consegna del Premio alla Carriera città di Sanremo a Milva, protagonista di una vera e propria petizione che ha smosso il web, un riconoscimento che è stato ritirato dalla figlia Martina Corgnati.

Alla fine della serata vengono divulgati i risultati parziali del gradimento della Giuria degli Esperti (presieduta da Pino Donaggio e composta da Milly Carlucci, Rocco Papaleo, Giovanni Allevi, Serena Autieri, Gabriele Muccino, Mirca Rosciani e Andrea Scanzi), che incide sul 30% della votazione complessiva. Di seguito le canzoni e gli artisti divisi per fasce, rigorosamente in ordine casuale.

Classifica alta

  • Max Gazzè con Rita Marcotulli e Roberto Gatto – “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”
  • Luca Barbarossa con Anna Foglietta – “Passame er sale”
  • Giovanni Caccamo con Arisa – “Eterno”
  • Ermal Meta e Fabrizio Moro con Simone Cristicchi – “Non mi avete fatto niente”
  • Ron con Alice – “Almeno pensami”
  • Ornella Vanoni-Bungaro-Pacifico con Alessandro Preziosi – “Imparare ad amarsi”
  • Diodato e Roy Paci con Ghemon – “Adesso”

Classifica centrale

  • Le Vibrazioni con Skin – “Così sbagliato”
  • Annalisa con Michele Bravi – “Il mondo prima di te”
  • The Kolors con Tullio De Piscopo e Enrico Nigiotti – “Frida (Mai, Mai, Mai)”
  • Enzo Avitabile e Peppe Servillo con Daby Touré e gli Avion Travel – “Il coraggio di ogni giorno”
  • Red Canzian con Marco Masini – “Ognuno ha il suo racconto”
  • Lo Stato Sociale con Paolo Rossi e il Piccolo Coro dell’Antoniano – “Una vita in vacanza”

Classifica bassa

  • Decibel con Midge Ure – “Lettera dal Duca”
  • Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con Giusy Ferreri – “Il segreto del tempo”
  • Noemi con Paola Turci – “Non smettere mai di cercarmi”
  • Renzo Rubino con Serena Rossi – “Custodire”
  • Mario Biondi con Ana Carolina e Daniel Jobim – “Rivederti”
  • Elio e le storie tese con Neri per Caso – “Arrivedorci”
  • Nina Zilli con Sergio Cammariere – “Senza appartenere”
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Nico Donvito
Nico Donvito
Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.
Top