Sanremo 2017: la “febbre” da prima serata.  

A poche ore dal debutto della 67esima edizione del Festival di Sanremo 2017, in assenza della febbricitante Maria De Filippi, vengono svelati i primi dettagli sulla kermesse che parte questa sera.

Sanremo 2017 prima serataSono ore di fermento e trepidazione quelle che precedono la prima serata della 67esima edizione del Festival di Sanremo. Presenti all’appello questa mattina Carlo Conti, il direttore di Rai Uno Andrea Fabiano e Alberto Biancheri, il sindaco della “città dei fiori”.  Grande assente della conferenza stampa di oggi è Maria De Filippi, costretta ad un forzato riposo causa febbre, ma la cui presenza, secondo il presentatore toscano, non era comunque prevista.

Forte la partecipazione della stampa per questa sessione pre-debutto, molta la curiosità e l’entusiasmo ma non sono mancate affilate critiche e taglienti frecciatine: personali impressioni sulle prove blindate svoltesi ieri che affiancano grandi performance a prestazioni decisamente meno convincenti, impossibilità per una parte di stampa ad accedere a questo tipo di ascolto in anteprima ma che Conti annuncia poi di voler risolvere in fase della serata “cover”, fino all’assenza di Mina e Celentano nel programma a loro dedicato su Rai Uno ma alla sua presenza in versione  audio negli spot dalla Tim, unico sponsor di questa kermesse musicale.

Cimentandosi un una singolare imitazione di Maria De Filippi, Carlo conti svela la scaletta  in ordine di esibizione dei big di questa sera: ad aprire le danze Giusy Ferreri, seguita poi da Fabrizio Moro, Elodie, Lodovica Cornello, Fiorella Mannoia, Alessio Bernabei, Al Bano, Samuel, Ron, Clementino ed Ermal Meta. E in attesa  della prima serata sono stati svelati i nomi degli ospiti della seconda serata: Robbie Williams, Giorgia, Keanu Reeves, Biffy Clyro, Francesco Totti e il trio comico composto da Enrico Brignano, Flavio Insinna e Gabriele Cirilli.

A rendere omaggio a Luigi Tenco, scomparso tragicamente durante il festival 50 anni fa, ci sarà un inedito Tiziano Ferro che aprirà ufficialmente questa serata cantando “Mi sono innamorato di te”, in un’ interpretazione “al buio” che Carlo Conti annuncia “Non sarà emozionante, di più!”.

Appuntamento su Rai Uno questa sera ore 20.40 e finalmente tutto avrà inizio.

Articolo di Roberto Zampaglione.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Redazione
Redazione

La Redazione di Musica361 è composta da giornalisti, scrittori, copywriter ed esperti di comunicazione tutti con il comune denominatore della professionalità, dell’entusiasmo e della passione per la musica.

Top