Roberta Bonanno torna sulla scena musicale con “Ad un passo da noi (Baciami)”

Ad un passo (Baciami) è il nuovo singolo di Roberta Bonanno, seconda classificata di Amici di Maria De Filippi, settima edizione.

Roberta Bonanno torna sulla scena musicale con "Ad un passo da noi (Baciami)"

Il nuovo brano è un racconto “a rallentatore” di tutti i pensieri e le sensazioni che si provano pochi istanti prima che scatti un bacio. Istanti vissuti attraverso la prospettiva di una donna che desidera che il suo momento arrivi.

Il singolo sarà il primo estratto di un più ampio progetto in lavorazione. Si tratterà di un disco dalla fisionomia sonora eclettica che spazierà dall’elettronica al folk fino ad arrivare a delle intime ballate. Il filo conduttore sarà rappresentato dal coraggio, espresso sempre in chiave positiva attraverso i testi ma anche tramite la sempre più matura personalità interpretativa di Roberta.

Il suo nuovo singolo è prodotto e pubblicato con Advice Music ed è attualmente in rotazione radiofonica oltre che in vendita sui principali digitalstores.

Musica 361 ha avuto il piacere di incontrare Roberta che ha raccontato il suo progetto discografico con la sua immancabile energia e positività musicale.

Ad un passo (Baciami) è il tuo nuovo singolo uscito il 31 maggio, mi racconti come nasce questo singolo?
Nasce dal lavoro di un team che è quello composto da Alberto Boi e Carlo Delor della mia etichetta Advice music e dall’incontro con Fabio Vaccaro che è l’autore del pezzo. Insieme abbiamo lavorato sia su questo singolo sia su tutto un lavoro molto più ampio. Così è nata una collaborazione a 360° condivisa sotto tutti i punti di vista. Il testo è apparentemente semplice, parla di una cosa di tutti i giorni affrontata però dal punto di vista di una donna che sa quello che vuole: ottenere un bacio. Una donna coraggiosa che rappresenta me in questo momento storico; sono cresciuta e crescendo tutto quello che è la mia vita si apre a forme diverse. Anche dal punto di vista musicale abbiamo scelto un arrangiamento coraggioso: pop con influenze techno. Abbiamo voluto sperimentare ed è stato un lavoro studiato in ogni minimo particolare e dettaglio.

Baciami è un racconto “a rallentatore” di tutti i pensieri e le sensazioni che si provano pochi istanti prima che scatti un bacio. Cosa vuoi trasmettere con questo brano?
Il bacio è una delle cose più belle che si possono condividere con una persona. Un bacio dato ad un marito, al proprio compagno/a e anche, perché no, quei  baci che molti giovani si scambiano durante le estati. Bisogna trovare il coraggio di baciare e spesso non sono gli uomini a farlo, ma sono le donne che prendono l’iniziativa e ottengono quello che vogliono. Voglio trasmettere il senso del coraggio, del non perdere il tempo, anche in queste cose il tempoè prezioso e c’è il rischio di perdere un’emozione che vale la pena di essere vissuta.

Roberta-Bonanno-Ad-un-passoBaciami è il primo tassello di un progetto al quale stai lavorando. Mi puoi dire qualcosa al riguardo?
Posso dire che verrà fuori il senso del coraggio non solo fisico del volere un bacio, ma anche il coraggio di saper continuare, di sapersi rimboccare le maniche e andare avanti seguendo quella che per ognuno è la propria passione. Tutto sotto una chiave positiva perché la positività fa parte della mia vita adesso. Il fatto di avere una nuova produzione, una nuova esposizione, il fatto di poter rigodere della musica sia nei live che nei concerti ma anche in studio, è tutto un miscuglio di sensazioni positive ed è questo che riporterò nei miei pezzi. Dal punto di vista testuale e musicale saranno rappresentati tutti i vari colori che mi caratterizzano come persona. L’album sarà fatto anche di sperimentazioni musicali, non ci sarà niente di scontato, ogni canzone sarà un mondo da scoprire.

Noi ci chiamiamo Musica361 e ci piace raccontare ogni artista a 360°+1. Per questo ti chiedo come nasce la tua passione per il fitness?  Ci racconti anche il tuo amore incondizionato per i cani?
Per quanto riguarda il fitness ti posso dire che è come se fosse un lavoro su di me, il nostro corpo è uno strumento e cerco sempre di usarlo nel migliore dei modi e questo comprende anche l’alimentazione. Invece una cosa che fa benissimo al mio cervello, ma soprattutto al mio cuore sono gli animali. Ho una particolare passione per i cani, ne ho due ed è come se fossero dei figli per me. Ti danno un amore disinteressato senza chiederti nulla in cambio.

Roberta tu hai partecipato ad ‘’Amici’’ 7. Allo stato attuale qual è il tuo giudizio sull’evoluzione dei talent?
L’evoluzione è stata tanta. Il talent al quale ho partecipato era una scuola formativa. Cominciavamo alle 9 del mattino fino alle 7 di sera. Questo comportava lo studio del pezzo, della teoria musicale, della danza, recitazione e dizione. Adesso sono dell’idea che partecipare ad un talent serve sempre, ma bisogna tener conto che questo è un lavoro e che se vuoi andare oltre devi avere uno staff che crede in te, la voglia e la passione. È una grande opportunità, ma non è l’inizio né la fine di nulla.

Progetti per l’estate?
Innanzitutto sarò in studio a completare l’album e poi sarò in giro per l’Italia. Ci tengo a dire di guardare i miei social (www.robertabonanno.com) perché è lì che aggiorno e posto gli eventi ai quali parteciperò.

Grazie Roberta, buona fortuna!

Ti potrebbero interessare:

Luca Alberti
Luca Alberti
Laureato in Comunicazione a Genova, si trasferisce a Milano per frequentare il Master in Media Relations e Comunicazione di Impresa. Da sempre appassionato di scrittura, teatro e musica approda in Musica361 dove tratterà a 360° + 1 il sound italiano: dai grandi artisti ai giovani emergenti.
Top