Premio Nazionale delle Arti 2017: la finali Jazz e Pop Rock dedicate a Pino Daniele

Le finali delle sezioni Jazz e Pop Rock dedicate a Pino Daniele: ecco dove e quando si svolgeranno e i premi che verranno assegnati.

Premio Nazionale delle Arti 2017
Premio Nazionale delle Arti 2017

Come ogni anno, il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca “Direzione Generale per lo studente, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della formazione superiore” ha promosso il concorso “Premio Nazionale delle Arti“. Si tratta della dodicesima edizione, che dedica a Pino Daniele le sezioni riguardanti il Jazz e il Pop Rock: i vincitori otterranno premi e borse di studio grazie alla Pino Daniele Trust Onlus, l’Ente no profit per le iniziative culturali e musicali in nome del musicista scomparso. L’obiettivo principale dell’associazione, infatti, è proprio quello di valorizzare ciò che Daniele ha lasciato, promuovendo iniziative nel mondo musicale e sostenendo gli artisti giovani e talentuosi.

Il concorso per le due sezioni dedicate al grande artista sono quasi giunte al termine. Per quanto riguarda il Jazz, la finale si svolgerà sabato 17 giugno presso la Sala Verdi della sede del Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” di Milano, in via Conservatorio 12. Ad intrattenere il pubblico saranno presenti la “Verdi Jazz Orchestra”, diretta dal M° Pino Jodice, e Tullio De Piscopo e Dave Douglas, già parte della commissione del genere musicale. A presentare l’evento, invece, la storica voce di Radio Monte Carlo Nick The Nightfly, che proclamerà anche il vincitore.

Il primo nel podio avrà diversi premi. Prima di tutto, gli verrà assegnata una borsa di studio dalla Pino Daniele Trust Onlus, in collaborazione con SIAE, la Società Italiana degli Autori ed Editori. Poi, avrà la possibilità di tenere un concerto nel Conservatorio milanese nella stagione prossima, “I suoni del Conservatorio 2017/2018”.

Premio Nazionale delle Arti 2017Anche gli altri concorrenti, però, potrebbero vincere qualcosa. I semifinalisti e i finalisti potrebbero ottenere il premio come “Miglior chitarrista”, “Miglior bassista” e “Miglior solista”. In palio ci saranno degli strumenti musicali regalati dalla Pino Daniele Trust Onlus insieme a Mogar Music, distributore italiano dei marchi Ibanez, Zoom e IK Multimedia e dalla Galli Strings, produttore di corde vocali.

Per la sezione dedicata al Pop Rock, invece, la finale si terrà il 24 giugno al Teatro Romano  di Benevento, in via Port’Arsa 1. Durante la serata, si esibiranno l’orchestra Ritmo Sinfonica del Conservatorio Nicola Sala, diretta dal M° Gianluca Podio,  e Teresa De Sio. A condurre, invece, Ida Di Martino di Radio Kiss Kiss Italia, partner della finale.

Anche in questo caso, il vincitore otterrà diversi premi: una borsa di studio dalla Pino Daniele Trust Onlus con SIAE e la possibilità di incidere i propri brani nello studio di registrazione del Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento.

Oltre a ciò, saranno assegnati i due premi speciali, con tanto di strumenti musicali, come “Miglior chitarrista” e “Miglior interprete vocale”.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Camilla Dalloco
Camilla Dalloco

Laureata in Lettere all’Università degli Studi di Milano, scrivo per passione e leggo per diletto, fin da piccola. Curiosa, eterna sognatrice ed amante dei viaggi: vorrei fare della mia più grande passione un vero e proprio lavoro perché “il mestiere del giornalista è difficile, carico di responsabilità, con orari lunghi, anche notturni e festivi, ma è sempre meglio che lavorare”.

Top