Premio Bindi 2017: ecco gli otto finalisti

Premio Bindi 2017, la manifestazione che premia i giovani artisti emergenti, con un concorso speciale previsto per l’8 luglio

Premio Bindi 2017: ecco gli otto finalisti
Il Palco di Premio Bindi 2017

Dal 7 al 9 luglio a Santa Margherita Ligure, precisamente nell’Anfiteatro Bindi, si terrà il Festival del Premio Bindi 2017, organizzato dall’associazione Le Muse Novae, con il contributo economico di SIAE, Comune di Santa Margherita Ligure e Regione Liguria. A contendersi il premio finale sono otto artisti: Buva, Roberta Giallo, Antonio Langone, Lorenzo Marsiglia, Mizio, Molla, Andrea Tarquini e Luca Tudisca.

Ma di che cosa si tratta nello specifico? Il Premio Bindi è uno dei festival italiani più importanti nel contesto della canzone d’autore emergente. Nato nel 2005 grazie ad Enrica Corsi, è dedicato ad Umberto Bindi. La storia di questa iniziativa è legata a due figure fondamentali della musica italiana, ossia Bruno Lauzi e Giorgio Calabrese, che sono stati molti anni alla direzione artistica.

Quest’iniziativa si forma di diversi momenti, tra cui un appuntamento e una vetrina musicale per tutti gli artisti emergenti italiani, che partecipano al concorso, la parte fondamentale della manifestazione. Si tratta anche di un momento per la promozione di progetti di qualità, di un’occasione per le nuove realtà musicali di esibirsi su un grande palco, davanti ad esperti del settore, delle serate in cui si esibiscono anche artisti affermati perché il festival si pone anche come occasione di incontro, scambio e crescita per i nuovi talenti. In questi giorni, infatti, i giovani possono confrontarsi oltre che con artisti, anche con autori, giornalisti, critici musicali, manager, uffici stampa e promoter di eventi musicali.

Premio Bindi 2017: ecco gli otto finalisti 1
Premio Bindi 2017 – Canzone d’autore

A differenza di altri concorsi, quello del Premio Bindi non premia una singola canzone, ma l’artista in generale. Una volta arrivato alla fine, ognuno dei finalisti si esibirà ben due volte l’8 luglio: nel pomeriggio con due brani in acustica e, in serata, con una cover italiana e con un brano proprio.

A giudicare c’è una giuria speciale. Roberta Balzotti, Armando Corsi, Enrico De Angelis, Stefano De Martino, Daniela Esposito, Guido Festinese, Elisabetta Malantrucco, Lucia Marchiò, Framcesco Paracchini, Paolo Pasi, Andrea Podestà, Massimo Poggini, Roberto Rustici, Paolo Talanca e Margherita Zorvi sono tutti esperti nel settore che sono pronti a decretare il vincitore.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Camilla Dalloco
Camilla Dalloco
Laureata in Lettere all'Università degli Studi di Milano, scrivo per passione e leggo per diletto, fin da piccola. Curiosa, eterna sognatrice ed amante dei viaggi: vorrei fare della mia più grande passione un vero e proprio lavoro perché "il mestiere del giornalista è difficile, carico di responsabilità, con orari lunghi, anche notturni e festivi, ma è sempre meglio che lavorare".
Top