Maurizio Chi: “Malintenti” e l’utopia dell’amore

La fotografia di un ricordo e l’utopia di un amore. Così si può descrivere “Malintenti“, la nuova canzone di Maurizio Chi accompagnata da un video diretto da Giacomo Triglia.

Malintenti è il titolo del nuovo singolo di Maurizio Chi. Il cantautore catanese, insieme al brano, propone un videoclip che porta la firma del regista Giacomo Triglia, film maker del recente successo sanremese “Nessun grado di separazione” di Francesca Michielin, oltre a quelli di artisti come Irene Grandi, Francesco Sarcina, Cristina Donà e molti altri del panorama pop e indie della musica italiana.

Maurizio Chi: “Malintenti” e l’utopia dell’amore
Maurizio Chi: “Malintenti” è il singolo che anticipa l’album “Due” in uscita ad aprile.

Girato tra le alture della Sila e la città di Cosenza, il video di “Malintenti” rappresenta il ricordo di uno dei momenti più intimi nella vita di una coppia, la cena, un ricordo dove l’unica cosa che davvero conta è il confronto attraverso gli sguardi e le parole d’amore.

La collaborazione tra il cantautore e il regista non è alla prima esperienza. Maurizio Chi e Giacomo Triglia, infatti, avevano già lavorato insieme in occasione del suggestivo video realizzato nella laguna di Venezia per il singolo “Gli occhi al mare”.

Malintenti è una semplice dichiarazione d’amore da uomo a uomo. La mia canzone – spiega Maurizio Chi – racconta l’utopia dell’amore con il quale ognuno di noi ha dovuto fare i conti diventando grande, quando si impara che la persona che ci troviamo accanto non è quasi mai come noi vorremmo che fosse e di come questa consapevolezza a volte rende ancora più forte un sentimento, piuttosto che indebolirlo”.

Il brano “Malintenti” riporta Maurizio Chi alla scrittura d’autore, un processo che era già iniziato con il singolo della scorsa estate “Gli occhi al mare”, dopo le sperimentazioni pop dei precedenti brani come “Non te la tirare” e “Hai capito”. Anche per il singolo si rinnova una collaborazione consolidata tra il cantautore e il produttore Placido Salamone, reduce dalle produzioni sanremesi dei brani della coppia Caccamo-Iurato e della nuova proposta Miele.

La canzone anticipa l’album dal titolo “Due” in uscita ad aprile per la nuova etichetta discografica Paperboatsongs che, unendo le competenze di differenti professionisti della musica, si pone l’intento di dare nuova energia musicale al cantautorato italiano.


Il videoclip di “Malintenti” di Maurizio Chi, per la regia di Giacomo Triglia.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Antonio Tortolano
Antonio Tortolano
Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere Lospaccatv e Megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…
Top