Quando la vita reale supera il talent: il primo singolo di Margherita Zanin

Fuori dalla tv la giovane artista Margherita Zanin vive la musica da semplice musicista ed ha scelto di esordire con la cover di un brano molto famoso.

Margherita-Zanin-cover-di-Generale
Margherita Zanin esce con la cover di “Generale”.

Non è passato molto tempo da quando la giovane savonese Margherita Zanin, classe ’93, ha partecipato ad Amici; quell’esperienza seppur costruttiva già allora le fece maturare la convinzione di non sentirsi a suo agio nel mondo dei talent.

Facendo bagagli di note, parole e avventura, Margherita ha intrapreso un percorso fatto di esperienza vissuta tra serate di musica in Italia e all’estero, accompagnata da diversi musicisti. Durante questo periodo si è dedicata alla realizzazione del suo primo disco scritto a metà strada fra l’Italia e Londra, dove ha vissuto per quasi un anno nel 2015.

Finalmente è online dal 18 marzo, in vendita su tutti gli store digitali, il singolo di esordio di Margherita Zanin, pubblicato da Platform Music, neonata etichetta indipendente milanese. E perché dunque non cimentarsi in un’impresa ardua e per questo molto affascinante? D’altra parte le sfide portano sempre ad evolvere sé stessi grazie alla conoscenza e la giovane artista, ha scelto di esordire con una cover, una canzone davvero importante, che ama particolarmente e tra le più amate da tutti gli italiani ormai da quasi 40 anni: la canzone in questione è Generale di Francesco De Gregori.

Margherita-Zanin-cover-di-GeneraleCon questo brano, che precede di poco l’uscita del suo primo album di inediti, Margherita dimostra con le sue caratteristiche vocali di essere un bellissimo intreccio di attitudini più che di generi, sfiorando il Pop, accarezzando il Soul, graffiando il Rock e mostrandosi dunque come un’inaspettata e piacevole sorpresa per chi ascolta il suo timbro e le sue note.

E come accade ai pochi giovani eletti baciati dalla fortuna, Margherita ha incontrato la persona che le ha dato la possibilità di esordire davvero: Roberto Costa, già produttore di Lucio Dalla, Luca Carboni, Ron, Gli Stadio, Luca Barbarossa. Costa, che colpito dalla particolare sensibilità musicale di Margherita, ha immediatamente creduto in lei e deciso di produrre il suo primo album.

Dunque non ci resta altro che scaricare Generale: www.margheritazanin.com, chiudere gli occhi e farci trasportare da questa nuova maniera di interpretare una Canzone capostipite, magari con un po’ di gentilezza, cercando di lasciar spazio a chi non ha paura di un confronto così arduo, ma ha solo voglia di sperimentare ed esprimere la propria musicalità e la propria sensibilità.

Abbiamo fatto quattro, anzi tre chiacchiere, con Margherita che così si racconta:

Margherita-Zanin-cover-di-GeneraleDa quanto tempo scrivi e suoni?
Ho iniziato a studiare musica a 17 anni, con il pianista Mauro Castellano e quasi subito ho provato a comporre dei brani musicali. Suono anche la chitarra, ma non sono una vera chitarrista, diciamo che mi accompagno con lo strumento quando provo a scrivere delle melodie. I miei primi testi li ho scritti in inglese, stranamente mi veniva più facile. Ora invece sto scrivendo in italiano, infatti il mio prossimo singolo sarà nella nostra lingua nazionale, in un album che avrà anche pezzi in inglese.

Artisti che hanno formato e ispirato il tuo percorso musicale?
Se vuoi dei nomi non li so fare, non riesco ad E’ è un universo parallelo. Ho avuto la possibilità di viverci per quasi un anno, di ascoltare tanta musica internazionale, essere sempre me stessa e di apprezzare la fratellanza musicale di cui questa città è capace.

Come mai la scelta di uscire con Generale?
Stavo suonando la chitarra, provando a comporre un brano e all’improvviso mi sono trovata tra le dita le note di Generale. Sono consapevole di aver fatto una scelta “rischiosa”, interpretando a modo mio un pilastro della musica italiana. Non so se sono stata incosciente o coraggiosa: so che è stato bello mettersi alla prova.

Pagina Facebook di Margherita : Margherita-Zanin

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Alex Bartolo
Alex Bartolo

Grande appassionata di musica, cantautrice con chitarra in spalla ed entertainment reporter, si approccia spontaneamente alla scrittura in musica sin dai primi anni di vita. Dottoressa in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo si Laurea presso l’Università degli Studi di Genova, Polo Universitario Imperiese. Porta la sua Musica fino alle Canarie, sull’isola di Tenerife e, da anni, collabora con un’emittente radiofonica della Svizzera italiana e con diverse testate del settore musica, arte e spettacolo.

Top