Firenze Rocks: altri nomi confermati dopo Guns N’ Roses, Foo Fighters, Iron Maiden

Alto tasso di rock a Firenze la prossima estate, dal 14 al 17 giugno. Tutti gli aggiornamenti sugli artisti confermati finora a “Firenze Rocks”

Firenze Rocks 2018, nuovi artisti confermati
Firenze Rocks 2018, nuovi artisti confermati

Il festival “Firenze Rocks” incendierà l’estate musicale dal 14 al 17 giugno prossimi alla Visarno Arena di Firenze.

Grandi nomi in arrivo, di quelli per cui si stacca un biglietto per Firenze: Foo Fighters, Guns N’ Roses, Iron Maiden, Ozzy Osbourne e molti altri. Ogni giorno nuovi artisti si aggiungono alla lista, e tutti promettono sudore e passione.

Iniziamo la carrellata dei nomi confermati  a “Firenze Rocks” iniziando dagli sfrenati Foo Fighters, perché quella del 14 giugno sarà la loro unica data italiana. Dopo una lunga serie di concerti sold-out inanellati nel 2017, la band (da oltre vent’anni uno dei più celebri gruppi rock al mondo) tornerà in Italia sulla scia del successo del “Concrete and gold tour”.

Altra esclusiva per l’Italia è il live dei travolgenti Guns N’ Roses, che la scorsa estate hanno conquistato Imola e 80.000 spettatori. Fin dal loro debutto, nel 1985, Axl Rose e soci hanno dominato la scena rock mondiale grazie a un atteggiamento sfrontato, entrando così di diritto tra le band più importanti ed influenti di sempre.

Firenze Rocks: altri nomi confermati dopo Guns N’ Roses, Foo Fighters, Iron Maiden 1
Volbeat (Foto: @ Nathan Gallagher).

Oltre ai Guns N’ Roses sul palco si potranno vedere anche l’innovativa band danese dei Volbeat che unisce l’heavy metal al rockabilly, gli americani Baroness e i The Pink Slips con il loro synth-punk.

Sabato 16 giugno sarà terreno di conquista per gli Iron Maiden, storica band attesissima dal pubblico, uno dei più influenti gruppi metal al mondo: citiamo un solo titolo essenziale, quello dell’album del 1982 “The number of the beast”. Prima di loro scalderanno l’atmosfera gli Helloween con il loro metal, il frontman dei KORN Jonathan Davis e gli Shinedown.

Domenica 17 giugno sarà la volta di Ozzy Osbourne – anche in questo caso per l’unica data italiana. Il 17 giugno alla Visarno Arena si esibiranno anche gli inossidabili Judas Priest (oltre 40 anni di carriera) e gli Avenged Sevenfold. Decisamente Firenze sarà il centro del mondo del rock.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Francesca Binfaré
Francesca Binfaré
Giornalista, si occupa di musica, spettacolo e viaggi; parallelamente svolge attività di ufficio stampa. Autrice e conduttrice radiofonica dal 1989. Ha vissuto qualche tempo a Dublino, ma non ha mai suonato al campanello di Bono. Ha visto i "duri" Metallica bere un the e Slash senza l’immancabile cilindro. Affezionata frequentatrice del Festival di Sanremo e dei meandri del Teatro Ariston.
Top