Festival Show, quest’anno condotta da Lorena Bianchetti e Adriana Volpe

Ritorna il Festival Show, che animerà le piazze italiane con otto tappe itineranti. Dodici artisti emergenti si esibiranno al fianco dei big della musica italiana. L’Arena di Verona sarà la magnifica cornice della serata conclusiva.

Festival-Show

Festival Show nasce diciassette anni fa come kermesse dedicata al triveneto. Ideato da Roberto Zanella, fondatore di Radio Birikina, col tempo diviene tra i più importanti festival del Nord-Est italiano, approdando nel 2014 all’Arena di Verona.

Festival-Show
Lorena Bianchetti e Andriana Volpe saranno le conduttrici di questa edizione.

L’appuntamento di quest’anno con Festival Show sarà a partire dal 24 giugno, per otto tappe itineranti condotte da Lorena Bianchetti e Adriana Volpe. I dodici giovani cantanti emergenti, selezionati ai casting da una giuria d’eccezione (Mogol, Red Ronnie, Paola Folli, Tino Silvestri e Dariana K), avranno la possibilità di esibirsi sul palco affiancando i grandi della musica italiana, e tre di loro saliranno sul palco dell’Arena di Verona per la serata finale, in programma il 13 settembre.

Questi i dodici giovani talentiper Festival Show 2016: Alex Polidori, la band Bolivar, il quartetto vocale Gate 4, Jaz, Meriam Jane, la band Modigiliani, Noe, la band Paper Rose, Rossella Longo, Simone Laurino, la band Soul Stream e Thomas Bocchimpani. 

Cambio di conduttrici per il festival dell’estate, che l’anno scorso ha collezionato 250.000 spettatori. Bianchetti e Volpe ricevono il testimone da Giorgia Palmas, e succedono alle presentatrici delle edizioni passate come Serena Autieri, Laura Barriales, Luisa Corna e Lola Ponce. Se vi è certezza per le conduttrici, rimangono ancora nascoste le sei tappe intermedie dell’estate, tra Piazza 1° Maggio a Udine (data di inizio del festival, 24 giugno, ndr) e l’Arena di Verona (serata conclusiva, 13 settembre, ndr).

«Lorena e Adriana saranno le padrone di casa ideali, fin dai primi contatti le ho subito sentite entusiaste di essere protagoniste del nostro spettacolo» dichiara Paolo Baruzzo, coordinatore del tour, che le affiancherà sul palcoscenico.

«Adriana è tutti i giorni a mezzogiorno su Raidue, Lorena la vediamo ogni fine settimana su Raiuno ed ora siamo felici di averle con noi, per la loro bellezza, esperienza e, soprattutto, per il loro talento. Siamo sicuri che sapranno interpretare al meglio lo spirito che anima l’organizzazione. Si alterneranno alla conduzione delle otto tappe» afferma il direttore creativo Stefano Favero.

Festival Show non è solo musica ma anche solidarietà, grazie al sodalizio con la Fondazione Città della Speranza che si occupa di raccogliere fondi per i bambini malati di gravi patologie. Da sempre, infatti, promuove nelle piazze una raccolta fondi che alla fine delle otto tappe viene versata nelle casse della Fondazione.

Festival show ha donato in questi anni oltre 500.000 euro ed ha così contributo a costruire a Padova il nuovo “Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza” che oggi ospita 250 ricercatori. Roberto Zanella, patron di Radio Birikina e Radio Bella & Monella e ideatore del Festival, è uno dei soci fondatori di Città della Speranza la cui forza principale, da sempre, è data dal volontariato.

Ti potrebbero interessare:

Matilde Ferrero
Matilde Ferrero
Vent'anni e un corso di studi a Milano. Soffro di Londonite da quando ho passato tre mesi nella capitale britannica e poi ho dovuto lasciarla. Una volta ho incontrato Paul McCartney, ma non l’ho riconosciuto.
Top