Ermal Meta – Umano Tour

Ermal Meta, è un giovane autore e compositore di origine albanese naturalizzato italiano e, se ancora qualcuno non lo conoscesse, spero di rimediare ora a questo imperdonabile ritardo. Se incrociate un suo live in giro per le città italiane, non fatevelo scappare.

Ermal Meta – Umano Tour
Ermal Meta.

La sua storia sembra assomigliare a quella di tanti altri ragazzini albanesi che a 13 anni si trasferiscono in Italia con la famiglia. Inizia a suonare a 16 anni in vari gruppi prima di entrare negli Ameba 4 come chitarrista, con loro, nel 2006, partecipa a Sanremo Giovani.

Nel 2007 fonda il suo gruppo La fame di Camilla con cui pubblica tre album (l’omonimo del 2009, Buio e luce nel 2010 e l’Attesa nel 2012), di cui è voce e autore di tutte le canzoni. Con questo indimenticato progetto viaggia in tour per tre anni calcando quasi 500 palchi sparpagliati sulla nostra penisola, condividendo quelli di Stereophonics, Cranberries e Aerosmith all’Heineken Jammin’ Festival e al Festival di Sanremo nell’edizione del 2010; quasi a rappresentare il manifesto di questo progetto, presenta il brano Buio e luce, che nel giro di poche ore diventa una hit radiofonica.

Archiviata l’esperienza di gruppo, il percorso da solista lo porta a essere inserito nelle colonne sonore di Braccialetti Rossi con Tutto si muove nella prima stagione e con Volevo perdonarti, almeno, nella seguente.

Avrete sicuramente ascoltato le parole e le musiche di Ermal attraverso le voci di Marco Mengoni, Francesco Renga, Emma Marrone, Annalisa Scarrone, Chiara Galiazzo, Patty Pravo (con cui ha duettato), Clementino, Francesco Sarcina (al cui disco ha lavorato anche in qualità di produttore & arrangiatore), Lorenzo Fragola, Elodie; sempre come autore ha vinto le recenti edizioni di Amici (Sergio Sylvestre/Big Boy) e di The Voice (Alice Paba/Parlerò d’amore).

Nel 2016 esce Umano, pubblicato da Mescal (distribuito Artist First) e approdato nei negozi di dischi il 12 febbraio, rappresentato in radio per l’intera estate da A parte te, proposto in anteprima al Coca Cola Summer Festival 2016 in Piazza del Popolo a Roma mentre precedentemente il compito fu affidato a Volevo dirti, brano affiancato da un video realizzato a 360° e dedicato a I lupi di Ermal, attivissima fan base.

L’estate 2016 per Ermal Meta si è tradotta in musica dal vivo con concerti in cornici prestigiose come Piazza Cattedrale per Astimusica e l’Anfiteatro Romano di Lecce (tra gli altri…), o di partecipazioni a manifestazioni come il Premio Lunezia, Premio Città di Ancona, Meraviglioso Modugno (tra gli altri…); in mezzo a tutto ciò il 26 luglio è stato premiato a Livorno nello Spazio d’Autore, come miglior autore e interprete del 2016.

A parte te, grazie alla massiccia rotazione radiofonica che lo ha sostenuto per tutta l’estate, è ormai diventato un classico della musica d’autore italiana.

In questo momento lo trovate impegnato con l’Umano Tour che toccherà i maggiori club italiani, accompagnato dalle note del prossimo singolo: Gravita con me.

Ermal Meta – Date Umano Tour
Tutte le date del tour di Ermal Meta.

Articolo di Gianluca Trunzo

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Redazione
Redazione

La Redazione di Musica361 è composta da giornalisti, scrittori, copywriter ed esperti di comunicazione tutti con il comune denominatore della professionalità, dell’entusiasmo e della passione per la musica.

Top