On è il mio disco più pop di sempre: parola di Elisa

In uscita il nuovo disco di inediti di Elisa. Diverso dai precedenti, On è un disco energico e vitale, come lei stessa lo definisce. Un sound irrompente con un salto negli anni ’90.

Elisa-On-nuovo-disco-di-inediti
© Elisa: dal 25 aprile esce “On”, il nuovo disco di inediti.

Nono o primo disco per Elisa? On, in uscita venerdì 25 marzo, è il nono album in studio della cantante, ma anche primo per innovazione e cambiamento. Non che questo significhi un possibile nuovo percorso artistico ma semplicemente la voglia di uscire, di cambiare strada, uscire dagli schemi. Un disco che si conforma al modo di ascoltare musica oggi, dove i generi sono un concetto superato e si divora qualsiasi tipo di musica, saltando qui e là. «Sono sempre stata scomoda all’interno di un unico stile, considero i generi non rilevanti quanto le canzoni, forse mai come in questo album mi sono concessa di spaziare liberamente. Da ascoltatrice salto continuamente da un genere all’altro e lo considero vitale, lo faccio in maniera istintiva. La questione del genere è passata, oggi è una rigidità».

Ritornano i testi in inglese, protagonisti di undici tracce su tredici, compaiono Giuliano Sangiorgi ed Emma su “Sorrido già”, cantata a tre voci, e sbuca la firma del talentuoso Jack Savoretti in “Waste your time on me”. A spiazzare il pubblico è stata la cover scelta per il disco, un tenero gattino che tutto potrebbe far pensare tranne che all’arte di Elisa, una mossa suggerita, come spiega la cantante: «Il gattino e il titolo On fanno sempre parte della scelta pop e della ricerca dell’innovazione, non essendo un album di argomenti intimisti e introspettivi, volevo cambiare il codice anche visivo del disco. Ho inserito il gatto per uscire dall’immaginario “Elisa”, fosse stato per me avrei fatto un’altra cosa che mi avrebbe riportata sempre alla stessa Elisa. Mi sarei basata su gusto personale, esperienze di vita, ma era un atteggiamento molto indie. Questo album non volevo fosse né indie, né intimista, né introspettivo. Volevo ci fossero immagini di immediatezza e questo è dato anche dal titolo scelto».

On è il mio disco più pop di sempre: parola di Elisa
La cover di “On”, il nuovo album di Elisa.

Secondo la cantante stessa è il disco più pop che abbia mai fatto, credo saranno tredici brani da ascoltare ad alto volume per scatenare tutte l’energia che abbiamo addosso, e ballare, ballare, ballare.

Le prime date del tour di Elisa nel 2016

Elisa incontrerà i fan con l’instore tour, di seguito le prime date confermate:

  • 29 marzo – Roma (Mediaworld, Centro Commerciale Roma Est Lunghezza);
  • 4 aprile – Milano (Mondadori di Piazza Del Duomo);
  • 5 aprile – Marcianise (CE) (Mondadori nel Centro Commerciale Campania).
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Matilde Ferrero
Matilde Ferrero
Vent'anni e un corso di studi a Milano. Soffro di Londonite da quando ho passato tre mesi nella capitale britannica e poi ho dovuto lasciarla. Una volta ho incontrato Paul McCartney, ma non l’ho riconosciuto.
Top