Caterina Caselli e la sua nuova avventura radiofonica

Caterina Caselli: avventura in Radio per il “casco d’oro” più famoso d’Italia. Dal 10 aprile…Nessuno mi può giudicare su Radio Rai 2.

Caterina Caselli e la sua nuova avventura radiofonica
Caterina Caselli, dal 10 aprile su Radio Rai 2 condurrà “Nessuno mi può giudicare”.

Il cantante astigiano Paolo Conte, celebre per aver scritto indimenticabili hits come Azzurro, Gelato al limon, Via con me e molti altri brani, sarà ospite della prima puntata del nuovo programma radiofonico di Caterina Caselli. Partirà infatti il 10 aprile su Radio Rai 2 “Nessuno mi può giudicare (testa a testa)” ideato e condotto da Caterina affiancata da uno dei nuovo pupilli della sua scuderia, Giovanni Caccamo, scoperto proprio dalla Caselli e da Franco Battiato.

Nessuno mi può giudicare (testa a testa)” sarà un viaggio molto personale attraverso la storia della musica italiana, dagli anni 60 ad oggi tra divertenti sfide ed ospiti di spicco. Curiosità, rivelazioni, aneddoti saranno raccontati da grandi protagonisti di passato e presente.

Ogni puntata proporrà un’ambiziosa sfida musicale tra artisti di generazioni diverse, con due brani musicali che verranno sottoposti al giudizio degli ascoltatori attraverso la pagina Facebook di Rai Radio 2.

La prima puntata andrà in onda proprio nel giorno del settantesimo compleanno di Caterina Caselli, e avrà per protagonista una sfida musicale tutta al femminile con due donne che, all’età di vent’anni, si sono classificate seconde a Sanremo. La prima è proprio Caterina Caselli con il brano che dà il titolo al programma,”Nessuno mi può giudicare“; la sfidante è Francesca Michielin con la sua “Nessun Grado di Separazione”, brano che verrà portato al prossimo Eurovision Song Contest anche nella sua versione inglese.

Caterina Caselli è una cantante, attrice e conduttrice televisiva, ma negli ultimi anni la sua fama di genio creativo è indissolubilmente legata alla figura di produttrice discografica per la nota Etichetta Sugar. Proprio la Sugar si è conquistata il titolo di principale operatore discografico italiano indipendente ed è uno dei maggiori editori musicali italiani sul mercato nazionale ed europeo, oggi attiva a livello mondiale nel campo dell’editoria musicale classica e pop, in quello delle colonne sonore e nella produzione discografica.

Paolo-Conte-ospite-Nessuno-mi-puo-giudicare
Paolo Conte, ospite della prima puntata (© Foto www.artinmovimento.com).

Caterina Caselli, “Casco d’oro” – così chiamata per la particolare acconciatura che l’ha resa celebre agli esordi – si tuffa così oggi, nel 2016, in questa nuova avventura radiofonica. La sua playlist ci riporterà all’energia musicale degli anni 60 quando lei, inconsapevole di contribuire a fare la storia della musica leggera italiana, calcava i palcoscenici. Ma non solo: le sfide musicali passeranno anche attraverso le decadi successive, sino ad arrivare ai giorni nostri.

Dopo Paolo Conte, che proprio alla Caselli deve molta della costruzione del successo internazionale, gli ospiti delle prossime puntate saranno alcuni fra i più grandi compositori e cantautori italiani – da Morricone a Guccini, da Elisa a Giuliano Sangiorgi – che racconteranno agli ascoltatori di “Nessuno mi può giudicare’”come nasce una hit musicale.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Paride Candelaresi
Paride Candelaresi

Appassionato di musica, cinema, vino e cultura ebraica. Iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza, gestisco la mia attività fra mille interessi: lirica, pop, dance, rock e jazz ma anche equitazione, storia e letteratura. Sono ideatore della manifestazione musicale Maratona Musicale No StoP.

Top