Carroponte 2016, tutti i numeri della settima edizione

Giovedì 2 giugno prenderà il via la settima edizione dell’ormai storica kermesse alle soglie di Milano, teatro di concerti e tante altre attività culturali davvero imperdibili.

Tre palchi, 150 concerti, quattro mesi di manifestazione, per un totale di 100 giorni all’insegna di cultura a 360 gradi tra musica, cinema, calcio, cibo e attività varie: sono solo alcuni dei numeri di Carroponte 2016, kermesse arrivata alla settima edizione e che continua a vivacizzare le estati milanesi in quel di Sesto San Giovanni, nella storica area dell’ex Breda.

Cosa è il Carroponte? Un appuntamento imperdibile, per il pubblico ma anche per gli artisti, come spiega Ghemon – che quest’anno ha l’onore di aprire la stagione dei concerti, dopo l’annullamento causa pioggia del suo live durante la torrida estate 2015 – alla conferenza stampa:  «Quando dico che suonerò a Carroponte, la reazione è “Wow, Carroponte!”», confermando l’ottima reputazione della manifestazione dal punto di vista dei live e dell’organizzazione dell’intera kermesse.

Il via è fissato per giovedì 2 giugno con la prima tappa del festival culturale itinerante Fuori Luogo – Racconti e Incontri di Letteratura Migrante, mentre la stagione dei concerti parte il giorno dopo.

Carroponte-2016-Sesto-San-Giovanni

I concerti

Saranno esattamente 150 i concerti che si svolgeranno a Carroponte nell’arco dei quattro mesi (100 giorni, per la precisione) stabiliti dal cartellone. Si comincia venerdì 3 giugno con Ghemon che, come “risarcimento” per aver dovuto saltare al data dell’anno scorso a causa della pioggia, quest’anno sarà il primo ad esibirsi, inaugurando la lunga kermesse musicale che ospiterà star della musica italiana e internazionale. Si finisce invece con Patty Pravo, che si esibirà nel giorno di chiusura, domenica 11 settembre.

Nel programma di Carroponte 2016 ce n’è davvero per tutti i gusti: gli Stadio, Daniele Silvestri ,Carmen Consoli, Max Gazzé, Brunori Sas, Ex-CSI (Maroccolo, Canali, Zamboni), Francesco Magnelli e Ginevra Di Marco, Dinosaur Jr, i Counting Crows, i Blackberry Smoke, i Vintage, i Diaframma, i Giuda, i Sum 41, i Punkreas, i Limp Bizkit – la band nu metal americana che suona al Carroponte il 22 agosto nella sua unica data italiana –, i Lukas Graham, i Monaci Del Surf, Tyler The Creator, Gue Pequeno, Assalti Frontali , i Vallanzaska , Damian Marley – the Junior Gong, i Radici Nel Cemento, Lissie, Zibba, Glen Hansard, la band Vino Raro per l’omaggio a Rino Gaetano, Parov Stelar.

Questi sono solo alcuni dei nomi che accenderanno di musica il palco di Carroponte, che ospiterà anche serate speciali dedicate alla musica techno, alle serate a tema (’50, ’80, ’90, etc) e feste speciali come l’Irish Summer Fest (dal 4 al 7 agosto) e gli Emergency Days (18 – 19 giugno).

Cinema

Novità assoluta del Carroponte 2016 è la rassegna dedicata al cinema italiano d’autore, chiamato “L’Italia che non si vede” che proietterà pellicole speciali, troppo spesso trascurate dalla programmazione canonica nelle sale.

Un megaschermo per le partite

Estate significa anche partite di calcio guardate all’aperto anziché al solito bar, così il megaschermo del Carroponte alternerà la proiezione dei film della rassegna (di cui sopra) alle sfide sportive degli Europei di calcio.

Mangia & Bevi

Quattro ristoranti, quattro punti bar, con accanto nuovissimi distributori di acqua gratuita, grazie alla collaborazione tra Arci Milano, Gruppo Cap e Comune di Sesto San Giovanni.  Tra i quattro locali per la ristorazione, ci sono graditi ritorni come la Pizzeria Tank e la griglieria Biko, che si contenderanno i palati con le new entry 2016: le lasagne di SorryMama e il carrettino street&smart BigFood. Ovviamente, oltre all’acqua gratuita, non mancherà l’offerta beverage di Beck’s, rigorosamente pensata per gli adulti e per i bambini, per cui sono state pensate aree family friendly e menù kids.

Per tutte le informazioni, il programma dettagliato, gli aggiornamenti e il countdown ufficiale, non resta che connettersi al nuovo sito www.carroponte.org, per vivere al meglio il Carroponte 2016.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Cecilia Uzzo
Cecilia Uzzo

Da quando ho imparato, non ho più smesso di parlare, nemmeno quando dormo. Catapultata da un altro mondo, vivo attraverso una dimensione fatta di viola, di musica, cinema, romanzi e viaggi, (troppo) spesso mentali. Mina vagante di professione, curiosa di natura, sognatrice per passione, scrivo di tutto quello che amo e pure di più.

Top