Capodanno in piazza, tutti i concerti in programma nelle città italiane

Una guida utile e pratica per conoscere tutti gli appuntamenti dal vivo in scena nell’ultima notte dell’anno, per dare il benvenuto al 2018 in musica!

Capodanno in piazza, tutti i concerti nelle città italianeAnche per questo 31 dicembre 2017, saranno numerosi gli eventi musicali gratuiti organizzati e dislocati in numerosi comuni del nostro Paese. Una serie di eventi che faranno compagnia a tutti i cittadini che sceglieranno di festeggiare in piazza lo scoccare della mezzanotte, in compagnia della buona musica con il classico concertone di Capodanno.

Partendo dal nord, nel suggestivo scenario di Piazza del Duomo a Milano si alterneranno Luca Carboni e Fabri Fibra, mentre in Piazza Sordello a Mantova si esibirà Max Gazzè. Tra gli altri eventi in calendario: ad Asti andrà in scena in Piazza Alfieri la raffinata voce di Elisa, in Piazza De Ferrari a Genova giocheranno in casa gli Ex-Otago, in Piazza Bra a Verona è previsto il concerto dei Soul System, in Piazza Ferretto a Mestre saranno protagoniste Le Deva, in Piazza Roma a Modena canterà Silvia Mezzanotte, in Piazza Martiri a Carpi il rapper Emis Killa, in Piazza Garibaldi a Parma ci sarà Fedez, in Piazza Del Popolo a Cesena i mitologici Nomadi, mentre in Piazzale Fellini a Rimini saliranno sul palco Daniele Silvestri e Nina Zilli.

Nell’incantevole location di Piazzale Michelangelo a Firenze andranno in scena Ermal Meta, Raphael Gualazzi e Morgan, sul lungomare di Livorno sarà protagonista con i suoi classici Ivana Spagna, mentre Siena ospiterà in Piazza del Campo i Bandabardò. Al Circo Massimo di Roma si terrà uno spettacolo teatrale della compagnia spagnola dei La Fura dels Baus, in Piazza della Rinascita a Pescara suonerà Vinicio Capossela, in Piazza Plebiscito ad Ancona intratterrà Colapesce e in Piazza Giorgini a San Benedetto del Tronto ci sarà Giuliano Palma.

Capodanno in piazza, tutti i concerti nelle città italianeTanta musica anche al sud, a cominciare da Napoli che dal cuore di Piazza Plebiscito metterà insieme un cast di trenta artisti, partenopei e non, tra cui Enzo Gragnaniello, James Senese, O’ Zulu’, i Desideri e molti altri ancora. A Salerno si saluterà il 2017 da Piazza Amendola in compagnia di Fiorella Mannoia, in Piazza Duomo ad Amalfi con Arisa, in Piazza Vittorio Veneto a Matera ci sarà Clementino, in Piazza Prefettura a Bari è atteso Marco Mengoni. Buona musica internazionale in Piazza dei Brusi a Cosenza con gli Skunk Anansie, mentre in Piazza Politeama a Palermo andrà in scena il rock di Edoardo Bennato. Per concludere, tanti i concerti gratuiti previsti in Sardegna: Cagliari ospiterà in Piazza Yenne l’intensità di Malika Ayane, sul palco di Piazza Italia a Sassari salirà Piero Pelù, nella zona portuale di Alghero arriverà Samuel Romano dei Subsonica, mentre dal Molo Brin di Olbia mister J-Ax intratterrà il pubblico presente.

Infine, per chi preferisce festeggiare comodamente a casa, sul fronte televisivo sono in programma due imperdibili eventi, a cominciare dalla consueta trasmissione di Rai Uno intitolata “L’anno che verrà”, condotta da Amadeus. In diretta da Maratea si esibiranno, tra gli altri, Al Bano e Romina Power, Patty Pravo, Raf, i Tiromancino e Marco Carta. Canale 5 risponderà con il “Wind Capodanno in musica” presentato da Federica Panicucci che, dal palco dell’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, avrà come protagonista un cast d’eccezione: da Francesco Gabbani a Fabrizio Moro, passando per Annalisa, Benji e Fede, Riki, Michele Bravi, Noemi, Alex Britti, Marco Masini, Ron, Enrico Ruggeri, Mario Venuti, Alexia, Michele Zarrillo, Anna Tatangelo, Nesli, Chiara Galiazzo, Sergio Sylvestre, L’Aura, Thomas, Elodie, Fred De Palma e Federica Carta.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Nico Donvito
Nico Donvito
Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.
Top