Bugo è tornato: il nuovo singolo è “Me la godo”

Da qualche giorno è on air “Me la godo“, il nuovo singolo di Bugo definito il “Fantautore”. Il brano è il primo estratto da “Nessuna scala da salire” (Carosello Records).

Bugo è tornato: il nuovo singolo è “Me la godo”
© Bugo.

Bugo, all’anagrafe Cristian Bugatti, definisce così il suo nuovo progetto discografico “Me la godo“. << È una canzone in cui dico chiaramente una cosa: per un momento proviamo ad allontanarci dalle fatiche della vita, dalle brutture del mondo, e proviamo a “godere” di tutto, dalle piccole cose alle più grandi e importanti. Alziamo le braccia e urliamo “io me la godo”: è così liberatorio!>>.  Il singolo è anche disponibile su iTunes e tutte le piattaforme digitali di streaming e download.

Il nuovo album uscirà in vinile il 15 aprile proprio in occasione del Record Store Day: scelta non convenzionale e rivoluzionaria che rispecchia a pieno lo spirito e lo stile del personaggio Bugo. La versione in cd e digitale sarà, invece, disponibile dal 22 aprile. L’album sarà il completamento dell’EP “Arrivano i nostri” uscito solo in digitale lo scorso ottobre.

Definito con un neologismo come il “Fantautore“, Bugo è considerato il cantautore che ha traghettato la canzone impegnata degli anni settanta verso il cantautorato disilluso degli anni 2000, il pioniere della nuova scena cantautorale, con le sue rime allucinate ed emotive.

Dopo il buon riscontro ottenuto durante il tour invernale, che ha visto l’eclettico artista suonare in giro per l’Italia e registrare ovunque il tutto esaurito, Bugo sarà nuovamente sui palchi italiani nei prossimi mesi (il tour è una produzione Massimo Levantini per Live Nation). Il tour è anticipato da due anteprime, in programma a Milano e a Roma:

19 Aprile – Milano – Magazzini Generali
27 Aprile – Roma – Monk.

Ti potrebbero interessare:

Antonio Tortolano
Antonio Tortolano
Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere Lospaccatv e Megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…
Top