“Aprile in scena” a Lo Stacco di Milano

Tutti i giovedì di aprile, nel locale “Lo Stacco” di Milano (via Noto 10 – Traversa di via Ripamonti, MI) andranno in scena diversi spettacoli a partire dalle 22.00, con cena dalle 20.30.

"Aprile in scena" a Lo Stacco di Milano
Anche i Jalisse saranno protagonisti nei giovedì del mese de Lo Stacco

Nei quattro giovedì del mese di aprile, alle ore 22.00 (inizio cena alle ore 20.30), presso Lo Stacco, via Noto 10 (Traversa di via Ripamonti), nel contesto del programma CenaSpettacolo, è previsto un cartellone di quattro appuntamenti in cui la musica, il teatro e lo show animeranno le serate primaverili di un pubblico variegato. Ospiti del mese di aprile: A.S.D. Showtime con il Galà del MusicalEraldo Moretto con Eros Grimaldi in FollieAlfredo Nocera con il suo Show di Istant Fashion e per concludere i Jalisse, duo musicale, vincitore del Festival di Sanremo 1997 con Sanremo Live Songs 2018

Giovedì 5 aprile – Galà del Musical: 14 artisti di varie età e una vasta gamma di costumi di scena accenderanno i riflettori su una serata all’insegna del Musical. Lo spettacolo si articolerà in due tempi in cui verranno presentati brani cantati e coreografati tratti dai popolari Musical, Hairspray, Grease, 42nd Street, Pinocchio, The Bodyguard. Le esibizioni saranno interamente dal vivo.

Giovedì 12 Aprile – Follie (spettacolo teatrale Liberamente tratto da Il Vizietto) – Renato e Albin sono una coppia che da 20 anni gestisce un night a Saint Tropez. Albin è anche la stella del locale conosciuto dal pubblico con il nome di Zaza. Da un vizietto di Renato accaduto anni prima, si sviluppa tutta la storia. E proprio dalla versione cinematografica, torna in scena con l’allestimento e la regia di Eraldo Moretto ”Follie”. Si ride e ci si diverte moltissimo per l’ironia dei personaggi, senza però mai dimenticare il lato umano e sentimentale con cui è trattata la storia. Ma Follie è sopratutto l’apoteosi dei due interpretiEros Grimaldi, scatenato in un gioco isterico-malinconico, dà spessore umano ad un personaggio tradizionalmente votato al macchiettismo.

Giovedì 19 aprile –L’instant Fashion di Alfredo Nocera è immediato, chiaro e istantaneo. A volte alla base di un successo c’è un’idea semplice. Fantasia, gusto, eleganza, intelligenza, e grande manualità sono gli elementi principali del suo spettacolo. Un’originalità compositiva gli consente, in una manciata di secondi e senza tagliare o cucire, di trasformare semplici tessuti in fantastici abiti da sera modellando direttamente sul corpo della mannequin. Con gusto e manualità d’autentico giocoliere fonde moda e spettacolo, coinvolge il pubblico in un divertente gioco e stupisce creando spettacolari drappeggi, strascichi, giacche e pantaloni. Due saranno i temi proposti durante la sera: “Il guardaroba istantaneo”  e “L’evoluzione della Moda”. Partendo dalla “Belle Epoque” per arrivare al “2010” e contro ogni canone della moda, un solo tessuto attraversa 100 anni di storia della moda, arriva ai giorni nostri cambiando stile e forma ma sempre al passo di ogni nuova decade. Protagonisti: Musica, video e accessori.

Giovedì 26 aprile – Sanremo Live Songs 2018 in compagnia dei Jalisse – Quest’anno sono 21 anni dalla vittoria del Festival con Fiumi di Parole che diventa un evergreen. Per questa occasione, Alessandra e Fabio hanno scelto di riarrangiare alcune tra le più belle canzoni del Festival riviste in chiave moderna, per poter accontentare i nostalgici e avvicinare i giovani a quelle che sono le canzoni della storia della musica italiana come Caffè nero bollente, La notte dei pensieri e Vacanze romane. Verranno riproposti brani di Mango, dei Matia Bazar, Michele Zarrillo e dei Decibel. Dal loro repertorio non mancheranno: Liberami, Vivo, Tra rose e cielo, E se torna la voce, con la “ciliegina sulla torta” di Fiumi di parole.

Biglietti: Cena + Spettacolo €uro 30.00 – Solo spettacolo: €uro 15.00

Per informazioni e prenotazioniinfo@lo-stacco.it – tel. 02/37052223 – www.lo-stacco.it

Instagram: lostacco
Facebook: @lostaccomilan

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare:

Andrea De Sotgiu
Andrea De Sotgiu
Laureato in Comunicazione, appassionato di musica e di tecnologia. Se qualcosa nasconde una dietrologia non si darà pace finché non avrà colmato la sua sete di curiosità, che sfogherà puntualmente all'interno dei suoi articoli.
Top